Certosino

È una delle razze feline più antiche. È stato importato in Francia dall’Oriente dai cavalieri templari nel 1100 circa. Sarebbe originario delle regioni montuose della Turchia e dell’Iran. Una leggenda narra che i Crociati che tornavano dalle spedizioni in Terra Santa venivano ospitati nelle certose. Per sdebitarsi con i monaci dell’ospitalità offerta, regalarono loro una coppia di gatti dall’esotico mantello grigio-blu. Avevano la fama d’essere dei grandi cacciatori di topi, per questo i monaci iniziarono ad allevarli, allo scopo di proteggere i granai e le scorte alimentari, come pure per evitare la distruzione di preziosi manoscritti.

certosino1

banner

Caratteristiche fisiche

Vita media: 13/14 anni

Testa: larga, non rotonda

Corporatura robusta, ossa forti e robuste

Orecchie: di media grandezza, poco aperte alla base e con punte lievemente arrotondate

Occhi: dal coloro oro al cuoio intenso

Piedi: più piccoli rispetto al corpo e di forma arrotondata

Mantello: medio-corto e di consistenza un po’ lanosa. I colori del mantello possono essere: grigio, grigio-blu, grigio chiaro. Il colore deve essere uniforme, senza striature e/o peli bianchi.

Taglia: medio-grande. La femmina raggiunge pesi e dimensioni tipiche del gatto europeo. Il maschio può invece raggiungere pesi e dimensioni considerevoli, fino ai 7–8 kg ed oltre.

l

Carattere


Il certosino è anche noto come ‘gatto-cane’ per il particolare attaccamento che dimostra nei confronti del padrone. E’ un gatto molto dolce, leale, sensibile ed affettuoso. E’ un gatto molto calmo ed equilibrato, per questo si adatta molto bene alla vita in appartamento; se vive in un giardino vi mostrerà sin da subito le sue innate doti di cacciatore.

Certosino_e_cuccioli
In genere è il maschio ad essere più tollerante ed affettuoso; la femmina è più schiva ma, al momento del parto, richiede la presenza costante del padrone. Rispetto ad altri gatti, il certosino è silenzioso: miagola poco e in modo molto sommesso.
Per queste caratteristiche, è indicato per le persone anziane o sole; è molto tollerante anche con i bambini. Non si addice a persone con forti sbalzi d’umore, chiassose o che urlano spesso.