Concorso fotografico – Calendario micioso 2017

Lo stavate aspettando in molti, ed eccolo qui: il concorso per il calendario micioso 2017!

contest

banner

ISCRIZIONE E REGOLAMENTO:

  1. È possibile inviare la foto a partire da oggi, 10 maggio 2016, fino alle 23.59 del 15 luglio 2016. Saranno accettate esclusivamente le foto inviate all’indirizzo mail calendario@gcomegatto.it e che soddisfano determinate caratteristiche che verranno specificate nei punti successivi.      
  2. Entro le ore 12.00 del 16 luglio 2016, le foto verranno pubblicate nell’album del concorso sulla pagina Facebook di G come Gatto. Sarà possibile votarle fino alle ore 11.59 del 22 agosto 2016. Un “mi piace” sulla foto equivale ad un voto!
  3. Le 36 foto più votate verranno pubblicate sul micioso calendario 2017 di G come Gatto!
  4. Ci si iscrive al concorso, inviando una e-mail all’indirizzo calendario@gcomegatto.it, contenente:
    – una sola foto che dovrà essere NITIDA e di ALTA QUALITA’, in cui il gatto sia ben visibile. La foto dovrà avere una risoluzione MINIMA di 1600 x 1200 pixel e una risoluzione di 300 dpi (risoluzione ottimale per la stampa).
    la copia della liberatoria, compilata e firmata, necessaria a fornirci l’autorizzazione alla pubblicazione ed all’utilizzo della foto. Potete scaricare qui la liberatoria!
  5. Ogni persona potrà inviare una sola foto che ritragga il suo gatto (o i suoi gatti). Ovviamente, ogni gatto (o gatti) potrà essere iscritto da una sola persona! Bisogna specificare il nome del gatto (o dei gatti) e il nome di chi invia la foto.
  6. Nella foto non devono essere presenti, in primo piano o comunque in maniera molto visibile, marchi commerciali di alcun tipo.
  7. Le foto che non rispettano tutti i punti del regolamento verranno scartate.

CONTEST2

Come gli anni precedenti, parte dei ricavi verrà devoluta ai mici bisognosi. Il numero di associazioni e di colonie che aiuteremo dipenderà da quanti calendari riusciremo a vendere.
L’anno scorso abbiamo devoluto parte del ricavato ad alcune colonie feline della provincia di Napoli ed alle associazioni “Una zampa per la vita”. Speriamo quest’anno di poter fare meglio grazie al vostro aiuto!