Le vostre storie – Dopo 19 anni di amore Pallina vola sul ponte ma ritorna dalla sua amata umana!

Per chi considera il proprio animale un membro della famiglia e un vero compagno di vita, l’inevitabile separazione, che sia dovuta alla vecchiaia, a un incidente o un problema di salute, è straziante. Quando un animale che per anni è stato al nostro fianco attraversa il Ponte, quello che resta sono ricordi intrisi di malinconia e un buco nel cuore. Eppure, qualche volta… ritornano. Forse con un manto e occhi diversi, ma nel comportamento e nelle movenze sono senza dubbio loro. Lo ha raccontato già tempo fa Giuliano a GcomeGatto, commuovendoci con la storia della sua Gaia. E ora, sul palcoscenico de Le vostre storie sale Messalina/Pallina, la gattina dal mantello sui toni del nero di Daniela.

Messalina1
Messalina.

Per 19 anni, Daniela e Pallina sono state inseparabili. Pallina, con il suo pelo folto e corvino e gli occhi verdi scintillanti, è arrivata nella vita di Daniela dopo che lei aveva perso un micino nero a causa di una dose sbagliata di vermifugo. A portarla a casa è stato suo marito. Tra umana e gatta è stato amore a prima vista: Pallina, un concentrato di marachelle e di affetto profondo fatto di lunghe chiacchierate e sonni nel lettone, ha guarito subito quella ferita. È diventata una presenza costante, tanto affezionata da restare sempre accanto alla sua umana quando le capitasse di non sentirsi bene, senza allontanarsi nemmeno per mangiare. Col passare del tempo il legame tra Pallina e Daniela si è intensificato, tanto che quella miciona dal pelo nero è rimasta una delle poche costanti in una vita fatta di lavori differenti, un nuovo matrimonio e numerosi cambi di casa.

banner

Ne abbiamo passate tante insieme… Due randagie che si amavano.

Così Daniela ci ha descritto il loro legame.

Durante un soggiorno in Calabria Pallina ha perfino rischiato la vita a causa di un avvelenamento da Wc net, ma anche in quell’occasione ha lottato per restare al fianco di Daniela e ha sconfitto l’intossicazione. Il ricordo più vivido resta però quello sguardo felino, intenso, particolare e inconfondibile.

Aveva un modo di guardarmi… che neppure un uomo ha mai avuto per me.

Purtroppo, dopo 19 anni di amore la morte ha portato via con sè Pallina. Un lutto che ha segnato la sua umana tanto da spingerla a restare senza gatti per due anni.

Il destino, però, aveva altri piani.

IMG_20160313_180923
Messalina.

Un giorno, nel cortile retrostante al negozio di Daniela, ha fatto la sua comparsa una siamesina incinta. Da lei sono nati cinque piccoli, tra cui… una gattina identica a Pallina, altrettanto pelosa e coccolona. Ma Messalina, così è stata battezzata, non condivide con l’ex compagna felina di vita di Daniela la sola apparenza fisica; si è ben presto accorta di come negli occhi ci fosse lo stesso identico sguardo, di come i comportamenti fossero esattamente gli stessi, dal dormire con la testa nella sua mano al poltrire nel lettone.

IMG_20160313_181018
Messalina.

Pallina, nelle vesti di Messalina, è tornata dalla sua umana. E oggi, sono di nuovo insieme da 11 anni.

Se hai anche tu una bella storia da raccontarci, scrivici una mail a storie@gcomegatto.it! La racconteremo volentieri!