Perchè il mio gatto annega i suoi giochi nella ciotola dell’acqua?

Perchè il mio gatto annega i suoi giochi nella ciotola dell’acqua o, a volte, nel waterChi convive con uno o più gatti si sarà sicuramente posto tale domanda riguardo questo strambo comportamento.

Perchè il mio gatto annega i giochi

Per rispondere a questa domanda, dobbiamo tenere a mente due aspetti fondamentali. Il primo è che il gatto è un predatore solitario. Il secondo è che, per Micio, il gioco è un surrogato della caccia. Partendo da questi due presupposti, è facile intuire come il gatto abbia un territorio in cui si sente al sicuro e protetto dagli altri predatori.

banner

Per questo motivo, la zona in cui è disposta la ciotola dell’acqua costituisce per lui il suo posto sicuro, il suo “nido”.  E, proprio come in natura, il gatto conserva e preserva le sue prede dagli altri predatori, così in casa porta i suoi giochi-prede nel luogo in cui si sente protetto e meno vulnerabile.

gatto-annega-i-giochi
Un’altra teoria, che non esclude la precedente, sostiene che affogare i giochini faccia comunque parte del rituale della caccia. Come se, insomma, annegare la preda sia l’atto finale. In entrambi i casi, dunque, tale comportamento è riconducibile al suo istinto da predatore.