Agli Scavi di Pompei i nuovi turisti sono dei gatti bellissimi: le foto

Con i Musei chiusi a causa dell’emergenza Coronavirus, ci sono delle nuove “star” agli scavi di Pompei? Chi sono? Beh, sono dei gatti! E sono bellissimi! Sul profilo Facebook del Parco Archeologico, la Soprintendenza archeologica ha pubblicato diversi scatti che ritraggono questi splendidi felini.

Questo gattino guarda dritto nell’obiettivo, una vera star!
Un altro dei gattini fotografati

Indice degli argomenti:

Le foto

Sulla pagina social ufficiale degli Scavi di Pompei sono apparse, qualche giorno fa, alcune foto di gatti che passeggiano nel sito o si stendono al sole nella beatitudine del silenzio. Nell’immensità di uno dei siti archeologici più visitati al mondo, questi felini hanno contribuito ad uno spettacolo di rara particolarità: bellezza nel vuoto. Le foto hanno avuto un grande successo, conquistando davvero tutti.

banner

Un contrasto splendido tra i colori del micio e le mura di Pompei dietro di lui
Gattino in movimento

Il post

Nel post con le foto, inoltre, c’è anche il commento della Soprintendenza: “In una Pompei ancora senza turisti, passeggiano alcuni gatti. Sono tra le poche figure che si aggirano per gli scavi, oltre ai custodi e al personale al lavoro per preservare il sito”. Con questi splendidi mici, gli scavi di Pompei sono ancora più belli e suggestivi! Siete d’accordo?

Quest’altro micio riposa baciato da un timidissimo sole
Un gatto che osserva il vuoto di una Pompei fantasma