CatCon 2015, Los Angeles: un festival tutto dedicato ai gatti

I gatti dominano il mondo fin dall’Antico Egitto, pertanto perché non dovrebbero avere una convention tutta dedicata a loro?A supplire a questa mancanza ha pensato la signora Susan Michals, organizzatrice del CatCon 2015, svoltosi a Los Angeles il weekend del 6-7 giugno 2015,

banner

catcon-header-970x545

L’idea nasce nel 2014, quando la signora Michals organizza una mostra d’arte a tema felino; è allora che si accorge, dal modo in cui alcuni visitatori sono agghindati, tutti in stile felino, come l’amore per i gatti possa essere uno stile di vita, ben più di una semplice mostra. E gli ospiti del CatCon, bisogna ammetterlo, non l’hanno delusa! In più di 10.000 da tutto il mondo hanno risposto alla chiamata, rigorosamente con stile.
(Clicca sulle foto per ingrandirle)

 

CatCon1                                CatCon3

CatCon-19

Al CatCon, ovviamente, c’è spazio anche per look e tendenze meno eccentriche e personalità semplicemente innamorate dei gatti. Con più di 100 bancarelle e una varietà mai vista di mobilia, soprammobili, gadget, gatti-robot, abiti, gioielli, varietà senza fine di erba gatta, collarini e oggetti miciosi di ogni tipo si può dire tranquillamente che questa convention è il paradiso degli amanti dei gatti. Alla convention non sono mancati spazi dedicati a mostre fotografiche e magazine a tema gattesco, e ha ovviamente ospitato le sue star: Simon Tofield, animatore e creatore di Simon’s Cat, e persino la tenera Lil Bub in carne e ossa… o meglio, pelo, carne e ossa per la gioia di tutti i bambini presenti.

Ma non finisce qui, perché il CatCon 2015 è stata l’occasione per 73 gatti ospiti dell’associazione animalista Best Friends Animal Society di trovare la loro famiglia, speriamo, per sempre.
Inoltre, un sostanzioso ammontare di fondi raccolti grazie all’evento è stato devoluto all’associazione
 FixNation, in prima fila nell’offrire sterilizzazione gratuita a randagi e gatti liberi.

Per quest’anno l’occasione purtroppo è andata persa, ma non disperiamo: stando alla signora Michals, la CatCon2016 è in preparazione e questa volta potrebbe spingersi oltre Los Angeles approdando in altre città. Nel frattempo, per deliziarvi, vi lasciamo con la pagina FB dell’evento, mantenuta tuttora attiva e vivace, e con un video di questa edizione del 2015.