Champion, il gatto nato con tre zampe che ha imparato a correre e saltare

Champion è il più piccolo di una cucciolata di cinque gattini, e da subito è stato considerato a rischio sopravvivenza. I piccoli, dopo un solo giorno dalla nascita, sono stati portati in una clinica veterinaria di Phoenix, in Arizona, e si è temuto che almeno uno di loro non ce la facesse. Invece non è stato così…

Champion appena nato e dopo qualche settimana

La storia di Champion

Champion è il più fragile e piccolo dei suoi fratelli, ed è nato con solo tre zampe. La clinica, vista la situazione, ha subito contattato la Jin’s Bottle Babies, che si occupa proprio degli animali appena nati. Questa organizzazione ha preso in affidamento i gattini ed ha iniziato ad allattarli col biberon e ad assisterli h24, con un’incubatrice, coperte e giocattoli. E le attenzioni maggiori sono state dedicate proprio a Champion: “I suoi fratelli avevano un peso normale alla nascita, mentre Champion era di circa 20 grammi in meno. La sua zampa è stata forse “strangolata” dal cordone ombelicale durante il parto. Dopo circa 10 giorni, però, il moncone è caduto, ma la sua zampa superiore è guarita incredibilmente”.

banner

Champion a poche ore dalla nascita

La ripresa di Champion

Il gattino, infatti, nonostante questo problema alla zampa, si è subito mostrato vivace ed energico, e sta vivendo i primi periodi della sua vita esattamente come i suoi fratelli. Gioca, salta e si diverte. In poco tempo ha imparato a camminare e a trovare il suo equilibrio. È un gattino come tutti gli altri, come si può vedere da questo bellissimo video in cui viene ripreso intento a giocare sul letto.

Ora aspetta solo una famiglia speciale che lo accolga.

Fonte foto: https://www.facebook.com/Jinsbottlebabies