Come sarebbero gli animali se avessero la faccia di un gatto? Ci ha pensato Koty Vezde

Il gattofilo lo sa bene. Tutto, con un gatto in aggiunta, è ancora più bello. Sì, anche i capolavori pittorici più conosciuti dell’umanità. Oggi, la tecnica digitale può produrre vere e proprie… ibridazioni, che quando vanno a coinvolgere il nostro quattrozampe preferito si traducono in reali meraviglie. Proprio a questo tipo di arte è dedicata la pagina Instagram “Koty Vezde”. Il cui titolo significa, non a caso, “I gatti sono ovunque”!

Quindi ci chiediamo: come sarebbero gli animali se avessero la faccia di un gatto?

Lo stile di “Koty Vezde” è questo. Con abile mossa di software grafico, inserisce il gatto dove non dovrebbe essere… o dove non penseremmo mai di trovarlo a osservarci così sfacciatamente.

banner

Pesce con faccia da gatto

Pesce con faccia da gatto
Pescagatto. Fonte: https://www.instagram.com/koty_vezde/

Anche se, bisogna dirlo, il pesce-gatto è un tocco di classe!

Bruco con faccia da gatto

Bruco con faccia da gatto
Brugatto. Fonte: https://www.instagram.com/koty_vezde/

E che dire di questa sorta di brucaliffo… o per meglio dire, brucalgatto? Chissà, se avendo il dono della parola si esprimerebbe come il suo parente Stregatto.

E non è finita qui! Si passa dalle fusioni classicamente più improbabili, come…

Lupo e pecora con faccia da gatto

Lupo con faccia da gatto
Gatto-lupo. Fonte: https://www.instagram.com/koty_vezde/
pecora con faccia da gatto
Pecora-gatto. Fonte foto:https://www.instagram.com/koty_vezde/

… a una versione un po’ più felina del celebre drago dell’animazione Sdentato.

Fonte: https://www.instagram.com/koty_vezde/

Serpente con faccia da gatto

Tuttavia, il vero colpo di genio di ” Koty Vezde ” è forse proprio la fusione tra gatto e serpente. Un rapporto, questo, tra due animali su cui si potrebbero scrivere pagine e pagine di teologia e mitologia.

serpente con faccia da gatto
Serpe-gatto. Fonte: https://www.instagram.com/koty_vezde/

Il gatto ha imparato a soffiare, suggeriscono alcuni, proprio per imitare il suo nemico più temibile. Un’inimicizia, quella tra gatto e rettile, che ha le sue radici nel Cristianesimo più antico, almeno secondo la leggenda. Dalla nascita di Gesù, per la precisione, quando proprio un micio protesse il Messia da un Satana avvolto in spire per raggiungerlo più facilmente. Non solo. ll dio egizio del sole Ra, portatore di luce dalla forma felina, combatteva ogni giorno Apep, il serpente maligno che striscia nelle tenebre.

Ippopotamo e lontra con faccia da gatto

Tra i più belli, sicuramente ci sono l’ippopotagatto…

ippopotamo con faccia da gatto
Gatto-ippopotamo: Fonte foto: https://www.instagram.com/koty_vezde/

…e il lontragatto!

lontragatto
Lontra con faccia da gatto. Fonte foto: https://www.instagram.com/koty_vezde/

E ancora…

Scimmia con faccia da gatto

scimmia con faccia da gatto
Scimmia-gatto. Fonte foto: https://www.instagram.com/koty_vezde/

Panda con faccia da gatto

gatto panda
Pangatto. Fonte foto: https://www.instagram.com/koty_vezde/

Orso con faccia da gatto

Orso gatto
Gattorso. Fonte foto: https://www.instagram.com/koty_vezde/

Koala con faccia da gatto

gatto koala
Koala-gatto. Fonte foto: https://www.instagram.com/koty_vezde/

L’esperimento dei creatori della pagina Instagram, comunque, non si limita certo a questo. Si va da cervi con occhi felini a granchi gattosi, da un cappucccino da cui spunta un bel muso a farfalle molto particolari.

Troppi sono gli esempi, per rendere a tutti adeguata giustizia. Il modo giusto per farlo è visitare la pagina Instagram di Koty Vezde. Ve lo assicuriamo noi: lo svago è garantito!