Covid e animali domestici: i nostri amici a quattro zampe non sono pericolosi!

Già da tempo si parla di una possibile correlazione tra animali domestici e Covid. Del resto, verrebbe da pensare, se il primo veicolo sono davvero stati dei mammiferi, non è possibile che anche cani e gatti possano essere contagiosi? La risposta, come già trattato in precedenza, è un deciso no, sebbene possano contrarre il virus e persino sviluppare anticorpi. Il recente caso del cane trovato positivo a Bitonto, però, ha riacceso il dibattito. E noi, all’allarme che ne è stato originato, riportiamo le conclusioni raggiunte dallo studio del professore Nicola Decaro.

gatti non contagiosi covid
Gli animali non sono contagiosi, come ci ricorda anche la Croce Rossa!

Il prof. Nicola Decaro, ordinario di malattie infettive degli animali all’Università di Bari, ha discusso il suo studio con l’Ente Nazionale Protezione Animali.

banner

Tale studio ha avuto come soggetto 919 animali del Nord Italia, tutti esaminati tra marzo e giugno. Della totalità del campione, 64 cani e 57 gatti erano conviventi con pazienti positivi e tutti sono risultati invece negativi. Tuttavia, quasi il 9% è stato a contatto con il virus. Tra questi, il 3,3% dei cani e il 5,7 % dei gatti ha presentato anticorpi della malattia.

Tuttavia, ha specificato il prof. Decaro:

I cani o gatti positivi non sono un pericolo per l’uomo.

Il rischio di contagio dal cane o dal gatto è praticamente pari a zero.

Non solo, c’è da aggiungere un dettaglio importante.

A livello mondiale saranno una ventina i casi di cani e gatti positivi, tutti con una carica virale molto bassa e quindi non infettante.

Ne consegue, quindi, che gli animali domestici possono essere contagiati dall’uomo pur non trasmettendo a loro volta il virus di rimando.

Noi, come GcomeGatto, invitiamo tutti i lettori, quando ce n’è occasione, di sostenere l’innocenza dei nostri amici a quattro zampe. Quando si parla di Covid e animali domestici, l’unica correlazione corretta riguarda il gran bene che può regalarci la loro presenza di questi tempi!