Eduardo, il 17enne che ha aperto un rifugio per animali tutto suo

In questo articolo vi raccontiamo la storia di un ragazzo giovanissimo e del suo sogno: aiutare gli animali. La vicenda arriva da Anapolis, in Brasile, dove il ragazzo vive. Lui si chiama Eduardo Caiado, e quello che stiamo per raccontarvi è davvero incredibile!

Eduardo simbolicamente con il peluche di un cane

Chi è Eduardo

Eduardo è un giovane intraprendente e pieno di belle speranze. Ama gli animali e da quando aveva 9 anni fa tutto ciò che può per aiutarli. Per anni ha accudito dei randagi, ma poi ha capito di dover fare di più. Così, all’età di 17 anni (appena un anno fa), ha aperto con le sue uniche forze un rifugio per animali, l’EduPaÇoca Institute, gestito da lui e alcuni suoi amici volontari.

banner

Eduardo con uno dei suoi “ospiti”
Eduardo con uno dei 4 gattini

Sacrifici ma non rinunce

Eduardo, per riuscire a realizzare questo suo sogno, non ha dovuto rinunciare né alla scuola né ad altro. Non ha una famiglia ricca alle spalle, né una casa di proprietà, eppure ce l’ha fatta! Come? Ha preso in affitto una casa, ha aperto una raccolta fondi per sostenersi e paga le spese facendo qui e lì dei piccoli lavoretti. Nella struttura sono ospitati attualmente 22 cani e 4 gatti, curati e coccolati in maniera assidua e precisa. Edoardo, che non ha ancora potuto prendere la patente, ogni giorno raggiunge il rifugio facendosi 30 km in bici. Qualcuno penserebbe che sia una follia, ma questo ragazzo riesce a fare tutto benissimo, ma soprattutto è felice! Ed è riuscito, giovanissimo, a realizzare il sogno di prendersi cura degli animali nella maniera più utile possibile. 

Ancora Eduardo con un cagnolino

Foto gentilmente concesse da Eduardo Caiado https://www.instagram.com/megaedu1