Eni, il gattino nato con 6 zampe salvato dall’Enpa e dai veterinari

La vita, per alcuni, inizia in maniera piuttosto difficile. Un’affermazione particolarmente vera, a livello felino, per alcuni cuccioli che si ritrovano a essere rifiutati dalla loro madre, perché ritenuti troppo deboli. Il gattino a sei zampe Eni ha subito questa sorte, e sarebbe potuta andargli molto male. Invece, contro ogni possibilità, ha ottenuto un meraviglioso lieto fine!

banner

Eni è nato in casa, e questo avrebbe in teoria dovuto garantirgli una migliore chance di sopravvivenza nonostante la sua condizione peculiare. Non è andata così. Invece di prendersi cura di lui, la famiglia di mamma gatta ha chiesto al veterinario, Marco Martini, di effettuare l’eutanasia. Qualcosa che il dott. Martini non ha voluto accettare. E così ha contattato il gattile di Conegliano (TV), gestito dall’Enpa di Treviso.

Il piccolo Eni aveva solo 48 ore per trovare una nuova mamma gatta, disposta a occuparsi di lui. E non solo, serviva l’assistenza di un ambiente familiare presente, in grado di monitorare la situazione. Ancora una volta, dopo l’incontro con un veterinario dal grande cuore, questo micetto è stato fortunato.

Il gattino a sei zampe Eni ora sta bene, ha aperto gli occhi, sta crescendo e avrà il supporto medico e chirurgico necessario a monitorare il suo stato di salute e garantirgli una vita normale.

A questo micetto è andata bene, ma immaginiamo cosa sarebbe accaduto se fosse nato in strada, senza nessuno a prendersene cura. Ecco perché, commentando la vicenda, Valentina Perin dell’Enpa di Treviso ha sostenuto l’importanza della sterilizzazione.

Sterilizzare è l’unica arma per contrastare il randagismo felino e il fenomeno degli abbandoni. Perché il 90% del cuccioli che ritroviamo sono degli orfani spesso denutriti, malati e sofferenti. E moltissimi sono quelli che muoiono di stenti ancor prima di essere trovati. Sterilizzare è un atto di amore sempre.

Ecco un piccolo, bellissimo, aggiornamento.

Noi, comunque, siamo felicissimi per Eni e gli auguriamo una vita lunga e felice!