Galleria – Otto tipologie di gatti. Il vostro in quale rientra?

Prec1 of 2Succ
Usa ← → le frecce per cambiare pagina

I gatti, certamente, sono tutti quanti esseri unici e poco propensi a essere classificati in categorie, caratterialmente parlando. Qualcuno, però, per ridere un po’ ci ha provato lo stesso e ha poi inviato una lista di tipi di gatti a BoredPanda, che l’ha prontamente pubblicata. Con un’avvertenza: non è detto che un gatto si collochi in una sola categoria.

banner

Monster Muncher, ovvero Il golosone

Tipo1

Conosciamo tutti questo tipo di gatto. Forse viene dalla strada, dove ha fatto la fame per anni, e deve recuperare quindi ingurgitando più cibo possibile. Forse è nato viziato e ha scoperto che gli piace mangiare. In ogni caso, il risultato non cambia: questo gatto mangia come un’ossesso, con o senza particolari preferenze di gusto. E’ lo stesso che potrebbe saltare sul tavolo a rubarvi la salsiccia dal piatto.

Edward Scissorpaws, ovvero Il distruggidivani

Tipo2

Il nome Edward Scissorpaws è una parodia del titolo del famoso film di Tim Burton, Edward mani di forbice, il cui titolo originale è appunto Edward Scissorhands. Identifica il gatto che si diverte a fare a pezzi mobili, poltrone e divani per farsi le unghie, a prescindere da quanti grattatoi siano disponibili in casa.

Little Shit, ovvero Il diavoletto

Tipo3

Non poteva mancare, tra i tipi di gatti. Chi non conosce quel micio che sembra divertirsi a fare i dispetti su base quotidiana? Butta a terra le penne con cui state lavorando, ruba gli auricolari (e li troverete, forse, solo alle prossime pulizie generali), non vi permette di fare il letto… Tutte cose comuni, no? Ma attenzione: qui parliamo non di un micio che saltuariamente vi importuna, bensì di uno che ne ha fatto una religione!

Nut Job, ovvero Il pazzo furioso

Tipo4

Ci sono i gatti mansueti, coccolosi, teneri. E poi c’è lui, che toccarlo di sfuggita è già una benedizione e che è tanto selvatico da rifuggire il contatto umano praticamente sempre. Probabilmente, tende anche a fare agguati a gambe e caviglie più spesso che non. Insomma, si relaziona con i suoi umani in maniera… peculiare.

Pensate sia finita qui? No!
Alla pagina successiva ne trovate altri!

Prec1 of 2Succ
Usa ← → le frecce per cambiare pagina