Gli scatti felini di Hisakata Hiroyuki, in cui i gatti sembrano karateka

Quando si pensa ai gatti, non possono non saltare alla mente la loro grazia, la loro agilità e la loro struttura muscolare così snodata e atletica. Non è un caso se i felini sono tra i saltatori migliori del mondo. Gli scatti felini di Hisakata Hiroyuki ritraggono tutto questo, aggiungendo al mix una buona dose di giocosità.

Fonte: https://www.tokyoweekender.com/
Fonte: https://www.tokyoweekender.com/
Fonte: https://www.tokyoweekender.com/

I gatti che il fotografo immortala sulla pellicola sono in buona parte randagi, ben poco avvezzi a farsi addomesticare e con poca pazienza verso un qualsiasi umano volesse rubare loro tempo prezioso, che probabilmente preferiscono dedicare alla sopravvivenza.

banner

Come fa allora, Hisakata, a produrre fotografie come queste?

Fonte: https://www.tokyoweekender.com/
Fonte: https://www.tokyoweekender.com/

Tiene la fotocamera in una mano, e un giocattolo per gatti nell’altra. Mentre tramite il giocattolo tenta il gatto prescelto a giravolte e salti, sta pronto a scattare nel momento migliore; cosa che riesce a fare con un particolare otturatore. In pratica, li fa giocare e ne registra su pellicola il frutto.

Ovviamente, poiché rispetta il benessere degli animali con cui interagisce, non li forza mai oltre quello che sono disposti a offrire.

Fonte: https://www.tokyoweekender.com/
Fonte: https://www.tokyoweekender.com/

Al sito web Tokyoweekender.com, l’artista ha raccontato qualcosa in più sul rapporto che instaura con i felini con cui “lavora”.

“Spesso, fotografo lo stesso gatto. Esibiscono personalità interessanti. Alcuni danzano, altri ruotano su se stessi meravigliosamente, altri ancora assumono pose similari a quelle di un supereroe di Hollywood. Non mancano nemmeno lottatori di arti marziali e ninja. Chi avrebbe mai pensato che avessero personalità così uniche?”

Fonte: https://www.tokyoweekender.com/
Fonte: https://www.tokyoweekender.com/

Viaggiando, Hisakata incontra sempre nuovi modelli per le sue fotografie. Per quanto ami fare visita ai suoi felini abituali, è affascinato anche dall’idea di incontrarne di nuovi… e ammirarne le pose.

“Se mi reco nello stesso luogo, conosco meglio i gatti che ho già incontrato. Tuttavia, se cambio posto, potrei incontrare gatti capaci di mosse fantastiche”

Fonte: https://www.tokyoweekender.com/
Fonte: https://www.tokyoweekender.com/

Gli scatti felini di Hisakata Hiroyuki sono già stati raccolti in ben due pubblicazioni, Stray Cat Fist e Stray Cat Fist Kids.

Fonte: https://www.tokyoweekender.com/

Il fotografo è inoltre attivo su Facebook e su Twitter, nonché su Instagram, dove è possibile ammirare i suoi scatti più recenti.

Scatti che giungono regolarmente, perché è appassionato di ciò che fa… e ritiene che faccia piacere anche ai suoi modelli felini.

“Credo che ci siano molti gatti che vogliono giocare con noi umani, così continuo a immortalare questi gatti in azione”