Hola, la cagnolina abbandonata che si prende cura di una gattina disabile

Ad accomunarle è un dolore diverso ma grande, ma ad unirle è un amore profondo e naturale. In questo articolo vi raccontiamo la storia della cagnolina Hola e della sua amica gattina. Una storia che ha intenerito e commosso le volontarie dell’Oasi Ohana, che si stanno prendendo cura di entrambe. Ma scopriamo meglio questa bellissima vicenda.

banner

Hola, dall’abbandono all’adozione

La cagnolina Hola, purtroppo, ha subito un abbandono molto traumatico, essendo stata lanciata da un’auto in corsa e lasciata lì, sulla strada, quasi morente. La sua reazione, però, è stata sorprendente. Accolta dal rifugio Oasi Ohana, Hola si è pian piano ripresa, e nella sua vita è entrata una ventata di gioia. La cucciola, infatti, ha deciso di “adottare” una gattina disabile arrivata nel rifugio, prendendola sotto la sua ala protettiva.

Inseparabili

Hola e la gattina sono davvero inseparabili, a vederle così unite sembra si conoscano da sempre. Fanno tutto, ma proprio tutto insieme! Mangiano, dormono, giocano, sono 24 ore su 24 l’una accanto all’altra. A sorprendersi del loro rapporto sono stati anche i volontari del rifugio: “È incredibile. Non si allontanano un minuto l’una dall’altra – scrivono in un post sulla pagina Facebook -. Gli esseri umani fanno differenze in base al sesso, all’etnia, all’età, al colore della pelle e alle lingue. Guardate loro due: loro sono vive, sono sopravvissute, è questo che le unisce”. I commenti al post con le loro foto sono un fiume di commozione, apprezzamento e tenerezza, perché una storia come questa è impossibile che non tocchi il cuore! Hola sarà certamente adottata, appena sarà ritenuta pronta per cominciare una nuova vita in un’altra famiglia. Sarebbe fantastico se le due venissero adottate insieme.
Intanto Hola si gode le sue giornate con la sua amica speciale.
Foto gentilmente concesse dall’associazione Oasi Ohana: https://www.facebook.com/oasiohana/posts/2954599321484849