I gatti di San Gimignano in un documentario giapponese: ci sono davvero!

Un gatto è capace di fare la sua bella figura su uno schermo quanto dal vivo. Sarà per questo che il film-documentario Kedi – La città dei gatti ha avuto tanto successo. E forse è proprio quello giapponese il popolo maggiormente affascinato da questi felini. Non dovrebbe stupire, stando così le cose, che esista un programma televisivo trasmesso in Giappone dedicato ai gatti da tutti gli angoli del mondo. Ed è così che ora ci sono i gatti di San Gimignano in un documentario giapponese.

Fonte: https://firenze.repubblica.it/

Il programma di cui parliamo si chiama “Wildlife Photographer Mitsuaki Iwago’s World – Cats Travelogue”, e va in onda sulla rete Nhk, che in termini di fama e diffusione può essere paragonata alla nostrana Rai. È stato il regista stesso, Sekai Neko Aruki, a interessarsi ai mici di San Gimignano. A questo scopo, ha contattato Carolina Taddei, assessore alla cultura di San Gimignano. Che inizialmente non ha creduto ai suoi occhi.

banner

“Quando ho letto la mail pensavo si trattasse di uno scherzo.

Chiedevano più informazioni possibili sui gatti che vivono nel nostro paese, sia domestici che liberi, per girare un documentario.”

Questo la sig.ra Taddei ha dichiarato a Firenze.repubblica.it. E un’accurata ricerca ha fornito le generalità del programma, già sopra descritte.

Così, ha potuto avere inizio la ricerca del cast ideale.

Fonte: https://www.dreamstime.com/

Sì, perché affinché potessero comparire i gatti di San Gimignano in un documentario giapponese, è stato necessario individuare gli esemplari più adatti. E cioè gatti che fossero di buon carattere e sopportassero con grazia la presenza di una telecamera.

Il protagonista è alla fine stato individuato in Marco, il micio bianco e nero dei frati agostiniani e appunto residente nel convento. Le telecamere lo hanno seguito mentre si muove, tra una coccola e l’altra, tra chiesa e convento. Come “attori spalla” compaiono mici che assistono alla vendemmia, addormentati pacificamente in un angolo tranquillo di San Gimignano, in attesa del pranzo all’esterno di bar e ristoranti…

Siete curiosi di saperne di più? Non vi resta che guardare il documentario che ne è nato, postato su Facebook dal Sindaco di San Gimignano, Giacomo Bassi.

SI PARLA DI SAN GIMIGNANO ATTRAVERSO LE TORRI ? NO, GRAZIE AI SUOI GATTI….😉Il video di una bellissima puntata di una serie tv giapponese dedicata ai gatti. In questa puntata sono protagonisti i gatti toscani, con un'ampia partecipazione di gatti sangimignanesi…..e dei loro padroncini: dal minuto 31' e 20" si comincia con il gatto dei Frati Agostiniani… Il documentario è andato in onda in prima serata sul canale televisivo più importante del Giappone…Grazie a Carolina Taddei che ha curato i rapporti con la produzione e la logistica dell'operazione…

Gepostet von Giacomo Bassi am Samstag, 19. Januar 2019

Buona visione, dunque!