I gatti di via Ripamonti, una colonia felina molto speciale

Nella maggior parte dei casi, un gatto lo adotta una singola famiglia. Qualche volta, però, i nostri felini preferiti riescono a guadagnarsi la simpatia e l’amore di così tante persone che è legittimo parlare di “adozioni di gruppo”. I gatti di via Ripamonti, del quartiere Vigentino di Milano, hanno avuto questa fortuna.

I gatti di via Ripamonti
Cherie. Fonte: www.ilmiogattoeleggenda.it

La responsabile ufficiale della colonia è la signora Ezia Petrognani, che però spesso e volentieri nell’accudimento e nel nutrimento dei mici è affiancata dai cittadini del Vigentino. Proprio per questo, ai mici non mancano mai il cibo, né le cure necessarie per mantenersi in salute.

banner

I gatti di via Ripamonti
La bella Sirio. Fonte: https://milano.corriere.it

Non solo. I gatti di via Ripamonti hanno a disposizione anche dei piccoli rifugi a tettoia, grazie a cui possono proteggersi dal maltempo.

I gatti di via Ripamonti
Fonte: https://milano.corriere.it

I mici di questa colonia sono tutti discendenti di una gatta di nome Miriam.

Oltre a Cherie e Sirio, che si possono ammirare in tutto il loro splendore nelle foto di cui sopra, fanno parte della colonia anche Sibilla, Morgana, Mirtilla e Silver.

I gatti di via Ripamonti
Fonte: https://milano.corriere.it

Sibilla è una gattina tigrata dall’indole socievole. Morgana e Mirtilla, più timide e caute, per ora regalano la loro presenza soltanto nei momenti di distribuzione del cibo.

I gatti di via Ripamonti
Fonte: https://milano.corriere.it

Quello di Silver, invece, è forse il caso più particolare e dettagliato. Questo micione, che come racconta già il nome è dotato di una bella pelliccia argentata, è stato trovato quando era vittima di una brutta infezione alla bocca che gli rendeva difficile mangiare. Tutto lascia pensare che abbia avuto una famiglia, che però forse ha smesso di occuparsi di lui proprio per questo.

I gatti di via Ripamonti
Fonte: https://milano.corriere.it

Oggi, grazie agli sforzi della sig.ra Ezia Petrognani e dell’ATA – Associazione Tutor Animali, Silver sta bene e si è perfettamente integrato con gli altri mici.

Al gruppo si unisce, di tanto in tanto, Camillo, un micio di casa dall’indole socievole che apprezza la compagnia dei suoi simili di colonia.

I gatti di via Ripamonti
Fonte: https://milano.corriere.it

I gatti di via Ripamonti sono davvero una piccola comunità felice, come forse poche nel panorama felino nazionale. E noi speriamo abbiano sempre più emuli!