I gatti hanno salvato il loro umano da un incendio, partito dalla stufa

C’è chi consiglia, sempre, di condividere la casa con qualcuno: in questo modo, in caso di problemi non manca chi può darci una mano immediata. Quello che viene fatto notare meno spesso, è che a volte gli animali possono fare miracoli, e di un coinquilino umano a volte non c’è bisogno. In Toscana, i gatti hanno salvato il loro umano da un incendio.

Foto di repertorio. Fonte: https://www.tgregione.it/

Lo sa bene Luca Bicicchi, artista dei fiori e delle piante residente a Camaiore, in provincia di Lucca. Era la sera del 17 febbraio, festa del gatto, e l’uomo stava dormendo tranquillamente nel suo rustico. La stufa a pellet era accesa, al piano di sotto, e programmata per spegnersi a mezzanotte. Qualcosa, però, non è andato come avrebbe dovuto. Come risultato, la stufa stava andando a fuoco. E il fumo era ormai così diffuso che per l’uomo era difficile anche vedere le scale.

banner

“La stufa stava andando a fuoco. Ho aperto le finestre e non riuscivo nemmeno a vedere le scale interne di casa. Poi sono sceso di corsa e sono riuscito a gettare la stufa fuori, all’esterno. Piano piano l’aria ha cominciato a circolare…”

Così ha raccontato Luca Bicicchi l’avvenimento a Lanazione.it. Ma non è tutto quello che ha detto a riguardo. Sui social, ha aggiunto:

“Stavolta è andata bene, i miei gatti mi hanno appena salvato la vita: ho rischiato di morire soffocato. Dormono con me e mi hanno svegliato: mi sono trovato la camera piena di un fumo denso…”

Luca Bicicchi
Fonte: https://www.lanazione.it/viareggio/

Già. Senza i suoi gatti, che gli hanno camminato addosso e hanno miagolato finché lui non si è svegliato, forse oggi non sarebbe vivo. E non starebbe per festeggiare, assieme ai suoi amati felini, i suoi 50 anni.

I gatti hanno salvato il loro umano da un incendio, e ora ricevono tutto il merito che… si meritano! Come è giusto che sia.