Il castello del gatto Prince Peachblossom, un felino molto fortunato

Un gattofilo vero adora, letteralmente, i suoi gatti: quando esce spesso e volentieri compra quella scatoletta o quel giocattolo che pensa loro possano apprezzare in modo particolare, ed è sufficiente un gesto di apprezzamento da parte dei felini di casa perché un gesto o un gioco vengano ripetuti.

C’è, poi, anche chi si spinge in opere di “idolatria” persino più palesi… come il modellare tanti cartoni, tanto amati dai gatti, in un vero e proprio mini castello. Ecco il castello del gatto Prince Peachblossom, costruito dalla sua mamma umana Frances Ratner con le sue amorevoli mani.

banner

Perché, come ha detto lei stessa:

“Ho ritenuto che si meritasse un premio per quanto è adorabile”

Fonte: http://blog.theanimalrescuesite.com

Come si può vedere da questa foto, si tratta di una vera e propria opera d’arte. Frances Ratner, infatti, non si è limitata a tetti lisci, bensì vi ha aggiunto tegole; i balconcini sono delicatamente delineati e decorati, e i finestroni sembrano, nello stile, quelli di un castello vero e proprio. In roccia piuttosto che in carta. Il tocco di raffinatezza, la ciliegina sulla torta, è ovviamente la corona, simbolo reale per antonomasia, che definisce anche lo stato di Prince Peachblossom: quello di re della casa!

E difatti, eccolo mentre, affacciato da un grazioso balconcino, contempla il suo regno nella sua immensità.

Fonte: http://blog.theanimalrescuesite.com

La cosa neanche troppo sorprendente in questa simpatica storia? Che Prince Peachblossom ha apprezzato questa opera di architettura, costruita con il pensiero rivolto a lui e solo a lui, per… circa 10 minuti. E successivamente, non ha fatto altro che ignorarla del tutto.

Nondimeno, se lo è goduto con entusiasmo per quel poco tempo!

Non che la sua umana si sia offesa per questo. Conoscendo bene la natura dei gatti, e sicuramente ancora meglio quella di Prince Peachbloom, sapeva di certo che per abitudinari che siano i nostri felini sanno essere volubili nelle loro passioni. E aveva indubbiamente messo in conto il rischio. Del resto, questo micio non è l’unico ad avere una residenza degna di un re…

Fonte: http://blog.theanimalrescuesite.com

Oggi, il castello del gatto Prince Peachblossom troneggia ancora nell’appartamento di Frances Ratner!