Il gattile di Empoli chiede aiuto. Rischia la chiusura

Il mondo non è un luogo gentile per i più deboli, e ciò include purtroppo anche i nostri amici animali. Una realtà, questa, che conoscono bene i volontari delle associazioni animaliste. Chi si dedica al volontariato compie tutti i passi possibili per assicurare cibo, cure e amore ai quattrozampe di cui si prende cura, ma a volte, semplicemente, non è sufficiente. Il gattile di Empoli chiede aiuto, perché l’Associazione Aristogatti, che lo gestisce, è in seria difficoltà economica.

L'immagine può contenere: tabella, spazio al chiuso e cibo
Fonte: https://www.facebook.com/aristogatti.org/

L’allarme è quantomai serio e urgente. Tiziana Scarselli ha dichiarato, a LaNazione.it nell’articolo del 24 ottobre : “Abbiamo sì e no risorse sufficienti ad acquistare cibo per due settimane. Chiudere diverrà una necessità”.

banner

Anche sulla pagina Facebook del gattile e dell’associazione è stata pubblicata la relativa richiesta di aiuto, completa di riferimenti bancari e Postepay per le donazioni.

Buongiorno Amici, Qualcuno di voi stamattina avrà letto il nostro articolo sul giornale, altri invece no. Intanto una…

Gepostet von Ass. Aristogatti – Gattile Empoli am Mittwoch, 24. Oktober 2018

La situazione è anche il frutto, seppur nel senso più buono possibile del termine, del grande cuore delle volontarie. Che considerano quasi sacro il loro dovere verso gli animali.

“In questi anni, non abbiamo detto no a nessuno. Non si può dire: questo lo curiamo, quest’altro no. La nostra associazione è nata per prestare assistenza ai gatti abbandonati o feriti. E così deve essere”

L'immagine può contenere: persone sedute, gatto e tabella
Fonte: https://www.facebook.com/aristogatti.org/

Nonostante la generosità della cittadinanza e la disponibilità dei veterinari a tenere conti aperti e avere la pazienza che per l’associazione sia possibile saldare i debiti, le emergenze sono semplicemente troppe. Ed è per questo che il gattile di Empoli chiede aiuto.

Aiuto che sta, per fortuna, già arrivando con generosità.

Amici cari,Abbiamo chiesto aiuto, per noi è un momento davvero difficile, ma mai e poi mai ci saremmo aspettati così…

Gepostet von Ass. Aristogatti – Gattile Empoli am Donnerstag, 25. Oktober 2018

Questo naturalmente non significa che l’emergenza sia rientrata. Anzi, l’Associazione Aristogatti ha ancora un gran bisogno di una zampa.

Chi volesse inviare un contributo economico, ricapitolando, può farlo tramite bonifico o Postepay.

IBAN: IT75H0616037830100000002758

Postepay n. 5333171045696461
C.f. SCRTZN54H61D403G

Per ogni altra informazione, è possibile utilizzare il numero telefonico 338-3244769 o consultare la pagina Facebook della struttura, che viene regolarmente aggiornata con le novità.