Quilty, il gatto che apre le porte e ha fatto scappare molti gatti dal rifugio

Non sempre i rapporti tra gatti sono idilliaci. Talvolta, in particolare per questioni di territorio o nella stagione degli amori, sfociano in vere e proprie lotte sanguinose. Tuttavia, è cosa nota che quando i nostri felini preferiti collaborano tra loro, raggiungono vette considerevoli in furbizia e “birichinaggine”. Ne è la conferma Quilty, che era solito aprire le porte, e in particolare quella della stanza per anziani, del Friends For Life Animal Rescue and Adoption Organization di Houston.

il gatto scassinatore Quilty
Fonte: www.lastampa.it

Questo simpatico micione di sei anni ha una dote particolare: è bravissimo ad aprire le porte. E in questo modo, ha causato la fuga di alcuni ospiti del suo rifugio e creato parecchia confusione, incitando con le sue azioni i suoi compagni felini a produrre caos. I tentativi di confinarlo e impedirgli la fuga sono stati quasi tutti, inevitabilmente, falliti. Non solo, era così sfrontato da beffarsi della sorveglianza delle volontarie agendo in loro presenza!

banner

Del resto, pare che prima di approdare al Friends For Life Animal Rescue and Adoption Organization aiutasse il cane di casa a guadagnare la libertà…

Eccolo intento a studiare la situazione, in attesa del momento propizio.

Questa sua dote l’ha reso così famoso che qualcuno ha persino creato una linea di prodotti dedicati a lui! E, viene da sé, ha dimostrato in questo modo di possedere una bella personalità vivace!

Non sorprende allora che il gatto scassinatore Quilty si sia guadagnato una famiglia tutta sua, considerando la sua fama. 

È stato il rifugio stesso a sfruttare questa sua caratteristica, con il seguente annuncio di adozione.

Se qualcuno là fuori è alla ricerca di un gatto intelligente che vada d’accordo con i cani ma non vada d’accordo con le porte chiuse, abbiamo qualcuno che dovrebbe incontrare. Per favore. Vieni a conoscerlo. E portalo a casa.

Il gatto scassinatore Quilty
Fonte: www.lastampa.it

Alla fine, la sua nuova casa è arrivata. E per ora, pare, non ha ancora tentato di evadere, secondo quanto riportato sul suo Instagram

Ecco la famiglia che ho scelto (nota le loro giacche). Sono abbastanza felice qui, a dirti la verità. Non ho ancora pensato a potenziali vie di fuga.

Che il gatto scassinatore Quilty abbia riposto gli attrezzi al chiodo?