Il gatto Ponyo e il suo amico drago verde, da cui non si separa proprio mai

Trovare una casa, per un gatto abbandonato, è il sogno di una vita. In particolare per un cucciolo senza una mamma, che in strada difficilmente potrebbe sopravvivere. Certo è che, purtroppo, a volte un inizio di vita difficile può lasciare un segno profondo nella mente, e diventare un trauma da superare. Cosa molto più facile con qualcuno al fianco, come dimostrano il gatto Ponyo e il suo amico drago verde.

Il gatto Ponyo e il suo amico drago verde
Fonte: https://www.facebook.com/ponyoanddragon/

Ponyo, così si chiama il micetto ritratto in fotografia, è stato solo, in necessità di assistenza e amore, da Samantha Smart. La donna, in cerca di consigli su come provvedere al benessere del felino, ha contattato il gruppo animalista Operation Catnip. Non, però, per affidarlo ai volontari. Ha dichiarato subito di aver avuto intenzione di adottarlo lei stessa.

banner

E così, dopo un inizio burrascoso, questo micetto ha trovato la sua casa per sempre. Adattarsi alla sua nuova vita non gli è stato immediatamente facile, così la figlia di Samatha ha pensato a una soluzione…

Il gatto Ponyo e il suo amico drago verde si sono incontrati proprio grazie a lei, che ha pensato che il gattino avesse bisogno di un amico per riprendersi e finalmente essere felice.

il gatto Ponyo e il suo amico drago verde
Fonte: https://www.facebook.com/ponyoanddragon

Come è noto già dalle foto, il drago verde è un peluche. Non sembra però che per Ponyo cambi qualcosa: sembra esserglisi affezionato davvero, da come gli dorme accanto.

La storia è stata pubblicata anche dalla pagina Facebook di “Operation Catnip”, corredato di una serie di carinissime foto.

il gatto ponyo e il suo amico drago verde
Fonte: https://www.facebook.com/ponyoanddragon/

Hanno persino condiviso la visita veterinaria! O meglio, il draghetto è stato sistemato a fianco al micio per dargli coraggio e fargli compagnia.

il gatto ponyo e il suo amico drago verde
Fonte: https://www.facebook.com/ponyoanddragon/

Non sono tenerissimi?