Il gatto spegne la sveglia, a insaputa della sua stupefatta umana

La sveglia mattutina è uno dei mali del nostro tempo moderno. Siamo sinceri, chi non ama, almeno un po’, la domenica per il semplice fatto di poter dormire a piacimento? Insomma, è già abbastanza faticoso alzarsi con quel suono nelle orecchie, ogni giorno. Figuriamoci se il gatto spegne la sveglia!

È successo davvero, in Brasile, a San Paolo.

banner

Il gatto spegne la sveglia
Fonte: https://blog.oxforddictionaries.com/

Una coppia di San Paolo si è trovata ad aver a che fare con un curioso fenomeno. Nonostante la sveglia sul telefono fosse stata impostata correttamente sul cellulare, sistematicamente sembrava che essa non suonasse. Ogni mattina, entrambi si svegliavano in ritardo e dovevano correre, muoversi in fretta, per arrivare in orario al lavoro.

L’articolo da cui abbiamo appreso la vicenda non lo specifica, ma noi immaginiamo che la coppia si sia posta più di un dubbio e abbia, magari, verificato in tutte le maniere che il problema non avesse a che fare con un malfunzionamento dello smartphone. Tutti tentativi andati a vuoto.

Semplicemente perché, se il gatto spegne la sveglia ogni mattina, non c’è tecnico che tenga.

Infine, dopo presumibilmente diverse ipotesi errate, sono arrivati a scoprire l’arcano.

Io e il mio compagno ormai arrivavamo sempre in ritardo a lavoro perché la sveglia del telefono non ci svegliava più. Finalmente abbiamo scoperto il colpevole. (Fonte: 105.net)

Forse sarà stato il fatto che è proprio il gatto l’unico abitante della casa. Fatto sta che ha tentato un esperimento: ha puntato la sveglia lasciandola suonare. Ed ecco che il felino si è rivelato come colpevole! Batteva la zampa sullo schermo più volte, fino a disattivare l’allarme. Di seguito riportiamo il video, per gentile concessione di ViralHog.

Chissà, può darsi fosse infastidito dal suono specifico scelto. O attirato dall’apparecchio in movimento. Di sicuro, è una storia curiosa!