Il Sindaco di Pontecagnano contro il circo con animali: la controversia

Quando si tratta di difendere gli animali da un abuso, a volte non è sufficiente l’iniziativa di un solo, coraggioso individuo. Quello che spesso manca è l’appoggio di istituzioni e forze dell’ordine. Proprio per questo, è bene raccontare la controversia tra il Sindaco di Pontecagnano e il circo Orfei, in cui un politico si schiera contro un’istituzione ludica vecchia di secoli.

banner

La storia è quella che segue. Il Sindaco Giuseppe Lanzara, Primo Cittadino di Pontecagnano (Salerno) ha operato per negare al circo Orfei l’autorizzazione a installarsi in città. La sua battaglia si è però scontrata con un sollecito a opera dell’Ente Nazionale Circhi, completo di minaccia di ricorso alle vie legali. Giuseppe Lanzara, però, si è dichiarato tutt’altro che disposto ad arrendersi, come testimonia anche la dichiarazione da lui pubblicata tramite l’ufficio stampa del Comune.

“La mia posizione, che non cambia nonostante le pressioni, trova le sue fondamenta in motivazioni di carattere legale, igienico-sanitario e morale. Io non mi oppongo al circo in quanto tale, ma alle barbarie che vengono spesso perpetrate al suo interno.

Come Primo Cittadino e come uomo, continuerò in questa battaglia perché credo fermamente che la tutela degli animali, come pure quella dell’incolumità e della tranquillità della comunità che rappresento, sia una condizione necessaria per testimoniare un impegno a difesa di tutti, indistintamente”

La controversia tra il Sindaco di Pontecagnano e il circo Orfei non termina qui. Il braccio di ferro tra gli Orfei e il Sindaco Lanzara sarebbe continuato in occasione dell’affissione dei manifesti atti a pubblicizzare la messa in scena degli spettacoli circensi. Manifesti che, a detta del Primo Cittadino, erano abusivi e non autorizzati; di contro, il titolare Lino Orfei sostiene, presso il sito Salernotoday.it, che l’autorizzazione era stata concessa e la cifra necessaria pagata, e che nessuno avrebbe minacciato il Sindaco di Pontecagnano per la sua opposizione al circo.

Pare che quando il Sindaco Lanzara, accompagnato dal Comandante della Polizia Municipale e da alcuni collaboratori, stava rimuovendo alcuni manifesti del circo Orfei, sia stato raggiunto da un gruppo di individui successivamente da lui identificati come operatori del circo.

Il Sindaco Lanzano. Fonte: http://www.puntoagronews.it

Salernonotizie.it e Puntoagronews.it riportano il punto di vista del Sindaco sulla questione. Sempre a Salernonotizie.it, Lino Orfei ha raccontato il suo sdegno, spiegato che non si è trattato di minacce bensì di parole contro l’abuso del potere del politico e annunciato una denuncia per diffamazione continua e aggravata ai danni del Sindaco Lanzara.

La vicenda è stata narrata passo per passo anche dal Sindaco sul suo profilo Facebook, ed è proprio in questa sede, poco tempo fa, che sarebbe giunta la risoluzione della faccenda.

✌🏻😉 La nostra VITTORIA, le scuse del Circo Orfei 🤡 alla Città di Pontecagnano Faiano1️⃣ lo spettacolo si terrà SENZA…

Gepostet von Giuseppe Lanzara am Freitag, 14. September 2018

Il Circo Orfei avrebbe riconosciuto di aver affisso quei manifesti abusivamente, e soprattutto lo spettacolo non vedrà l’utilizzo di animali.

Non è tutto quello che si può ottenere, ma resta una piccola vittoria. Almeno la controversia tra il Sindaco di Pontecagnano e il circo Orfei ha avuto un esito in parte positivo.