Incendiata la colonia del Gattonero: una triste vicenda da Reggio Calabria

Chi segue regolarmente i nostri articoli, o almeno conosce un po’ il panorama italiano del volontariato animalista, non può non aver sentito parlare de Il Gattonero Onlus RC”. Alla fine del mese appena trascorso, ovvero agosto 2020, è stata incendiata la colonia del Gattonero di via Lia a opera di ignoti.

Incendiata la colonia del Gattonero
Fonte: https://www.facebook.com/ilgattoneronlusrc/

Proprio il 31 agosto, un post agghiacciante è comparso sulla pagina Facebook della Onlus.

banner

31/08/2020

Hanno dato fuoco alla colonia del Gattonero!! Proprio così, stanotte hanno appiccato un incendio e distrutto tutta la Colonia, i rifugi, i bancali.
Luridi trogloditi che non meritano di stare al mondo!! E ci stiamo trattenendo!! Tutte le volontarie del Gattonero si uniscono a Daniela Gironda nel denunciare a TUTTO IL MONDO, perché questo post sarà condiviso OVUNQUE, quello che è stato fatto alla colonia del Gattonero.

Una colonia separata dalla strada da un cancello, sempre pulita, regolarmente registrata, che Daniela ed Eric puntualmente tenevano pulita da erbacce e rifiuti ed avevano dotato di bancali, cucce e punti pappa. L’unico punto in zona in cui i gatti potessero rifugiarsi dal momento che siamo vicinissimi allo svincolo dell’autostrada!! Ma alla gente di Reggio Calabria dava fastidio l’esistenza di una colonia pulita ed accudita!! Dava fastidio che i gatti avessero una alternativa al finire schiacciati dalle auto!! Agli abitanti di Reggio Calabria dava fastidio che qualcuno avesse un pensiero per questi poveri mici dimenticati da tutti! E allora cosa hanno ben pensato di fare?! Ma di darle fuoco, naturalmente!! Da criminale troglodita qual è, qualcuno ha ben pensato di mettere fuoco a tutto!! Distruggendo ogni cosa!! E dimostrando davvero a quali infimi livelli può arrivare questa città!! Ovviamente ci stiamo già muovendo per sporgere denuncia, e ovviamente sappiamo che non servirà!! Perché nessuno avrà visto nulla e anche se il colpevole sarà preso non passerà un giorno in galera!!
Perché qui degli animali non frega nulla a nessuno.

Incendiata la colonia del Gattonero
Fonte: https://www.facebook.com/ilgattoneronlusrc

Noi ci rivolgiamo alle autorità nell’approssimarsi delle elezioni, questo schifo DEVE finire! Non è possibile che una città come Reggio Calabria sia rimasta al medio evo come tutela degli animali!! Ci rivolgiamo a tutti quelli che ci leggono perché condividano questa notizia, perché si sappia ovunque come si trattano i randagi a Reggio Calabria! E ci rivolgiamo a chi può perché ci aiuti. Daniela ed Eric come sempre si stanno già attivando per sistemare ciò che si può sistemare, ma è veramente assurdo che debbano come sempre tirar fuori tutto di tasca loro!! Con più di 200 gatti di cui si occupano.

In origine, si ipotizzava che i vandali avessero agito dal perimetro della colonia. Come dimostra il post pubblicato, il primo settembre, potrebbe essere invece andata diversamente.

Siamo tornati stasera alla colonia, e, come si vede dal video, l’incendio è divampato dall’interno, dal centro del terreno della colonia , e non dalla spazzatura come in prima ipotesi si voleva giustificare e credere. Esternamente da un lato c’era della spazzatura che si è bruciata e vicino a questa c’era una macchina che sul davanti si è bruciata.

incendiata la colonia del Gattonero
Fonte: https://www.facebook.com/ilgattoneronlusrc

Chiunque abbia appiccato il fuoco, che abbia incendiato l’erba, la spazzatura o qualsiasi cosa, lo ha fatto con la consapevolezza che lì c’erano dei gatti innocenti. Che ci auguriamo siano fuggiti tutti. E non osiamo nemmeno pensare a cosa sarebbe accaduto se l’automobile fosse esplosa…

Il fatto che sia stata incendiata la colonia del Gattonero, tuttavia, non ha impedito ai mici di tornare a quella che considerano casa. 

incendiata la colonia del Gattonero
Fonte: https://www.facebook.com/ilgattoneronlusrc

Questo significa che l’area va nuovamente messa in sicurezza, e che i mici, dopo aver perso casette, ciotole e cibo hanno davvero bisogno di tutto.

Chi volesse aiutare “Il Gattonero Onlus RC”, può esplorare sul loro sito web tutti i modi per tendere una mano, o contattare i volontari tramite la pagina Facebook.

Noi ci auguriamo che gli aiuti non manchino!