Kara, il randagio che ogni giorno abbraccia l’umano che gli dà il cibo

Dalla Turchia arriva una storia bellissima che vi farà sciogliere il cuore. Chi dice che tra uomini e gatti non possano nascere legami speciali, dovrà ricredersi leggendo quello che stiamo per raccontarvi. Siamo a Konya, città turca sull’altopiano centrale dell’Anatolia. Qui, per le strade di periferia, ogni mattina un uomo e un gatto si abbracciano.

banner

Indice degli argomenti:

La storia

Il micio in questione si chiama Kara, e la sua, da tutta la vita, è una vita da randagio, fatta di espedienti per sopravvivere, di girovagare e di cibo occasionale. Fino a quando incontra un signore, Mehmet Cetin, che si occupa di rottami a Konya, che si affeziona a questo micio solitario ma tanto pieno di amore. Così, da tre anni, ogni giorno, Mehmet gli porta da mangiare, e Kara lo aspetta per dargli il buongiorno.

I due si incontrano sempre davanti al laboratorio dove lavora l’uomo, e le immagini tenerissime sono riprese da una telecamera di sicurezza. In questo punto esatto della città, Kara si fa trovare ogni mattina, e appena sente il rumore del motore dell’auto di Mehmet, va verso di lui per abbracciarlo.

La scena è davvero commovente, e scioglie anche i cuori più duri! La veridicità di quanto avviene in questo luogo è testimoniata dal fatto che nelle immagini l’uomo appare sempre con un vestiario diverso, segno incontrovertibile che le riprese appartengono a giorni differenti. D’altronde, chi conosce Mehmet, non è sorpreso, visto che l’uomo ha una grande passione per gli animali e da undici anni si prende cura di cani e gatti randagi.

Il video

Ecco il  video a testimonianza di questa splendida amicizia.

Una storia bellissima, quella di Kara e il suo umano, incredibilmente vera! Perché l’affetto tra animali e uomini è forse quello più puro e pulito che esista.