Kona, il cane di New York che adotta i gattini orfani e li fa sentire amati

Kona è una bellissima cagnolina di New York, che ha un segno particolare: ha un istinto materno innato, ma non per la sua specie. Kona, infatti, adora fare da mamma ai gattini orfani, e spesso con il suo amore è in grado di risolvere anche situazioni complicate.

Kona e i due gattini

La missione di Kona

Quella di Kona sembra essere proprio una missione, un compito scritto nel suo destino: far sentire amati e protetti i gattini rimasti orfani troppo presto. L’ultima sua sfida è stata parecchio difficile, e ha riguardato due cuccioli di gatto di dieci settimane, ritrovati dai soccorritori in condizioni critiche: affamati, infreddoliti e sottopeso. I due mici, portati in un rifugio, erano però molto diffidenti, e non accettavano con piacere le cure dei veterinari. Così, Asa, una delle volontarie, ha deciso di portarli a casa sua, pensando che il suo cagnolino, Kona, appunto, avrebbe potuto essere molto d’aiuto.

banner

Kona accoccolata con i due gattini

Kona e i due gattini

Così Asa ha portato i gattini a casa e subito ha capito che ci aveva visto giusto. Dopo una prima fase di studio, infatti, Kona ha rotto il ghiaccio con i due felini e con la sua dolcezza e pazienza, piano piano, è riuscita a farli sciogliere e ambientarsi. Blair e Chester, questi i nomi dei gattini, sono stati letteralmente avvolti dal calore di Kona e dal suo affetto, e presto si sono affidati a lei completamente.

Kona e uno dei due gattini orfani

Foto gentilmente concesse da: https://www.instagram.com/shibuyarollcall