La gatta calico Lilly e le sue sopracciglia da vera dura

Se di gatti si parla, solitamente non viene certo di associarli al concetto di sopracciglia, di primo acchito. Eppure, i veri appassionati sanno che la colorazione del pelo può giocare scherzi interessanti sulla fisionomia felina, e la natura può dare… “sopracciglia” dove normalmente non esisterebbero.

È il caso, ad esempio, di Gary “Concerned Kitty” e di Sam, il gatto che è nato con due linee di colore sopra gli occhi estremamente somiglianti a sopracciglia umane. E la gatta calico Lilly e le sue sopracciglia rientrano a pieno merito nel club.

banner

Fonte: http://www.lovemeow.com

Questa gattina dall’espressione sbarazzina vagava un tempo per le strade del New Jersey, fino a quando, quattro mesi dopo la sua nascita, è stata adottata dalla sua umana, che è arrivata a dedicare il proprio profilo Instagram proprio a Lilly.

A LoveMeow, l’umana di Lilly ha raccontato come la micia abbia un carattere frizzante e deciso come il suo musetto, ma sappia anche essere decisamente coccolona e affezionata, tanto da seguirla spesso per le stanze della casa.

Naturalmente, viene da sé che la vera padrona di casa è proprio Lilly. Che ha il monopolio del lavandino…

Fonte: http://www.lovemeow.com

… e il diritto di presenziare alle cene e ai pranzi, nonché di assaggiare quanto è in tavola, presumiamo.

Fonte: http://www.lovemeow.com

Bisogna ammetterlo del resto, Lilly ha tutte le doti per ammaliare la sua umana.

Fonte: http://www.lovemeow.com

Oltre a essere stupenda, quegli occhi tanto particolari, che paiono quasi incorniciati da un accattivante strato di eye-liner, sono difficili da non ammirare.

Fonte: http://www.lovemeow.com

E quando le tecniche di ammaliamento non funzionano, non esita di certo a sfoderare tutta la sua dolcezza.

Fonte: http://www.lovemeow.com
Fonte: http://www.lovemeow.com

Trovate altre foto di Lilly si Instagram. Nel frattempo, questo video mostra come la nostra Lilly faccia del suo meglio per aiutare con le faccende domestiche. Forse.