La gatta Lili, aiutante di Stato Maggiore dell’esercito, una vera soldatessa!

Per quanto oggi ci possa sembrare incredibile, e anche un po’ barbaro, sono esistiti gatti riconosciuti come eroi di guerra: non era raro, in passato, che i nostri amici felini venissero accolti su imbarcazioni costruite a scopo bellico, principalmente per tenere lontano i roditori. Oggi, seppur in modo molto differente, i gatti offrono ancora il loro contributo nell’ambito. Sono infatti ben note le loro capacità nella “cat therapy”, trattamento particolarmente benefico a chi ha scelto le forze armate. Esempio di ciò è la gatta Lili, aiutante di Stato Maggiore dell’esercito!

La felina aiutante di Stato Maggiore Lili
Fonte: https://www.facebook.com/armee.ch.ita

Questa gattina dal muso dolce era, fino a poco tempo fa, soltanto aiutante sottufficiale, operante presso il centro di reclutamento di Sumiswald. Recentemente, ha ricevuto una promozione coi fiocchi.

banner

La felina aiutante di Stato Maggiore Lili
Fonte: https://www.facebook.com/armee.ch.ita

In un solo mese di servizio, Lili si è dimostrata una presenza irrinunciabile per le truppe di Sumiswald e in particolare per il battaglione di fanteria 19. Ha reso migliore, come denotato nel post, il “morale delle truppe”, tanto da meritare una promozione davvero lampo!

La felina aiutante di Stato Maggiore Lili
Fonte: https://www.facebook.com/armee.ch.ita

In riconoscimento dei suoi servigi, la felina aiutante di Stato Maggiore Lili è stata protagonista di una promozione con tutti i crismi, in presenza del maggiore Benoît, del capitano Dupuis, dell’aiutante di Stato maggiore Olier, e del capitano Benjamin.

La felina aiutante di Stato Maggiore Lili
Fonte: https://www.facebook.com/armee.ch.ita

Onore alla nuova aiutante di Stato Maggiore Lili!