La gatta tripode Tigrottina e il suo trionfo nella vita: felice e adottata

A volte disabili si diventa in seguito a eventi della vita. In altre occasioni, la condizione è ereditata dalla nascita. Il progresso ha fatto molto per rendere più facile, e più autonoma, l’esistenza a chi si ritrova tecnicamente svantaggiato. Una gentilezza che, molte volte, agli animali non serve. A un gatto cieco, alle giuste condizioni, basta affidarsi ai restanti sensi. E un tripode, sa correre come e quanto i suoi simili a quattro zampe. La gatta tripode Tigrottina lo dimostra, se fosse necessario, per l’ennesima volta. E in barba ai pregiudizi, si è conquistata una vita meravigliosa. Come tutti meriterebbero.

La gatta tripode Tigrottina
Fonte: Associazione Protezione Animali Campobasso – APAC

La piccola Tigrottina è nata da mamma randagia. Insieme a lei, si è affacciato al mondo un fratellino, Tigretto. Ad accogliere la famigliola è stata l’Associazione Protezione Animali Campobasso – APAC, che si è poi subito adoperata per cercare casa a entrambi. Questo è l’appello dedicato a Tigrottina, pubblicato sulla pagina Facebook dell’associazione.

banner

😍 TIGROTTINA 😍MICINA DI QUASI 2 MESI🐈 TRIPODE 🐈La mia mamma è una micia di quartiere che ha trovato rifugio nella…

Gepostet von Associazione Protezione Animali Campobasso – APAC am Donnerstag, 30. Mai 2019

Inizialmente, la ruota non sembrava girare tanto bene per Tigrottina. Che all’alba dell’8 luglio di questo 2019 non aveva ancora trovato casa. Sembra poco, un mese, eppure per i gattini è limitata la finestra entro cui le adozioni sono facili, prima che vengano considerati adulti. E questo vale ancor di più per una tripode.

Così, le volontarie hanno ritentato con un nuovo appello, un poco ironico.

Dio dei gattini, già mi hai fatta tigrata, pure senza zampa mi dovevi far nascere?!Potevi essere un po’ più generoso,…

Gepostet von Associazione Protezione Animali Campobasso – APAC am Montag, 8. Juli 2019

Stavolta, le parole scelte hanno fatto centro. Perché a scegliere la gatta tripode Tigrottina è stata una famiglia di Genova, già micio-dotata e che ora ha la fortuna di ammirarla correre, saltare e fare capriole con maestria che mai ci si aspetterebbe. Con una simbolica linguaccia al suo handicap, dimostra una vitalità invidiabile.

Fonte: https://www.lastampa.it/

E non solo: come racconta l’APAC, si è già ritagliata la sua nicchia sociale, in accordo con i mici di casa.

Fonte: https://www.lastampa.it/

E Tigretto, suo fratello, noto anche come Tigro?

Per il fratellino sano, Tigro, ancora nemmeno una richiesta. Speriamo arrivi presto anche per lui una bellissima adozione come per la sorellina.

Ecco il suo appello, per chi avesse posto per un felino in più!

🐱 TIGRETTO 🐱MICINO DI QUASI 2 MESILa mia mamma è una micia di quartiere che ha trovato rifugio nella cantina di una…

Gepostet von Associazione Protezione Animali Campobasso – APAC am Donnerstag, 30. Mai 2019