La gattina con due nasi di New York: ha un muso adorabile!

Scavando nel web, si scovano diverse storie di gatti che non rispecchiano l’immagine del felino perfetto. Eppure anche loro sono felini a tutti gli effetti. E a volte, delle loro particolarità hanno fatto un vantaggio. Un tratto che li rende differenti dalla massa e ben riconoscibili. Tra questi fortunati, c’è sicuramente la gattina con due nasi di New York.

Fonte: https://www.lastampa.it/

Questa gattina vagava per le strade di New York quando è stata portata in salvo. Era smagrita, in cattive condizioni di salute e, senza alcun dubbio, bisognosa di assistenza. Il naso doppio si è rivelato essere il minore dei suoi problemi.

banner

Fonte: https://www.lastampa.it/

Il veterinario che l’ha visitata ha rivelato una schisi del naso, e ha subito capito perché i movimenti delle sue zampe fossero così scoordinati e traballanti. Colpa dell’ipoplasia cerebellare felina, un disturbo neurologico che inficia la coordinazione e la capacità motoria. La tigratina, però, non aveva nessuna intenzione di arrendersi. E lo ha dimostrato anche alla famiglia che l’ha adottata.

Fonte: https://www.lastampa.it/

Non si è mai arresa alla sua condizione. Ogni volta che cadeva, si rialzava, con determinazione straordinaria. Alla fine, ha imparato a correre e saltare pressoché come i suoi due nuovi fratelli a quattro zampe.

Ma soprattutto, la gattina con due nasi di New York ha colto tutte le potenzialità del suo musetto speciale.

Fonte: https://www.lastampa.it/

In qualche modo deve aver compreso che la sua espressione, tra il furbetto e l’imbronciato, aveva del potenziale per conquistare pressoché chiunque. E allora è diventata una vera, in senso del tutto buono, ruffiana!

Fonte: https://www.lastampa.it/

Conquistandosi, nel processo, un mare di coccole.

Fonte: https://www.lastampa.it/

“Ha una incredibile personalità.

È senza paura e con le sue espressioni ci fa morire dal ridere”

È così che la descrive la sua famiglia. E non a caso, le ha dedicato un’intera pagina Instagram!