La violenza su animali ora è reato federale negli Stati Uniti

Gli Stati Uniti d’America, come ben sa il gattofilo informato, non sono granché famosi per la loro politica a favore degli animali. Ad esempio, globalmente parlando, i cittadini americani non sono innamorati dei gatti come i giapponesi, e sono tra i più grandi consumatori del mondo di carne. Di recente, però, qualcosa forse sta cambiando, perché la violenza su animali ora è reato federale negli Stati Uniti.

Questo significa che il Governo ha concesso il consenso all’FBI e altre agenzie federali a intervenire e ad arrestare chi commette un reato di questo tipo.

banner

La violenza su animali ora è reato federale negli Stati Uniti
Fonte: https://www.petmd.com/

La legge federale in questione si chiama “Prevent Animal Cruelty and Torture Act”, nome abbreviato in Pact. Ne sono stati promotori il repubblicano Ted Deutch e il democratico Vern Buchanan.

Il provvedimento combatte e punisce gli atti di crudeltà a danno degli animali, vietando di schiacciare volutamente, bruciare, annegare, soffocare, impalare o in ogni caso sottoporre ad atti che causino dolore e trauma fisico queste creature. Le persone ritenute colpevoli di fronte a un giudice saranno oggetto di condanna con l’accusa di reati federali, e dovranno affrontare pene che variano da pesanti multe a una reclusione fino a sette anni di carcere.

Grazie al Pact, al Congresso che ha votato a favore e al Presidente Trump che vi ha apposto la firma, la violenza su animali ora è reato federale negli Stati Uniti.

Turns out cats really are capable of love : theCHIVE
Fonte: https://thechive.com/

Il primo e fondamentale obiettivo a cui puntavano Deutch e Buchanan era colmare le lacune della legge del 2010 nota come “Animal Crush Video Prohibition Act”. Essa, infatti, punisce soltanto gli abusi mostrati tramite video. E chiaramente, questo non era abbastanza.

Come riportato da “LaStampa.it”, Buchanan ha fatto questa dichiarazione durante la cerimonia della firma da parte del presidente Trump.

La tortura di animali innocenti è ripugnante e dovrebbe essere punita nella misura massima consentita dalla legge. Firmare questa legge è una pietra miliare e significativa per i proprietari di animali domestici e gli amanti degli animali in tutto il Paese.

E come contraddirlo? Complimenti agli Stati Uniti per il significativo passo avanti!