L’amore senza fine tra una gatta e la sua umana: dopo 23 anni insieme, muoiono a pochi minuti di distanza

Un amore grande, che non poteva esistere se non insieme. A Catania è successo qualcosa che ha fatto sciogliere i cuori di tutti, e ha dimostrato che tra umani e animali si può instaurare qualcosa di inspiegabile. Un’anziana donna di 93 anni e la sua gatta di 23 anni, sono morte insieme, a distanza di pochi minuti.

Il post su Facebook

A raccontare la triste, seppur bellissima, storia è stata Marisa, la figlia dell’anziana donna, in un post su Facebook. “Hanno passato 23 anni di vita insieme – ha scritto – e insieme, a distanza di pochi minuti, prima la gattina e poi la mia mamma, hanno passato il ponte”. Incredibile la simbiosi nella quale si sono connesse e ritrovate, per lasciare la vita insieme, proprio come insieme hanno vissuto da sempre.

banner

una gatta e una donna dopo 23 anni insieme, muoiono a pochi minuti di distanza

Un amore così grande

Tra l’anziana donna e la sua gatta c’era un rapporto molto profondo, che le ha unite per 23 anni, dal giorno in cui la micia è entrata nella casa della signora. “L’amore che le univa in vita le ha tenute insieme anche nell’ultimo passo – ha scritto ancora Marisa – e questo ha molto impressionato tutti noi. Adesso sono felici”.

Soprattutto nell’ultimo periodo, in cui la madre di Marisa era in condizioni difficili, le due hanno passato tantissimo tempo insieme a letto. Non è la prima storia di questo tipo di cui veniamo a conoscenza, ma ogni volta ci sorprendiamo e ci emozioniamo a scoprire quanto amore possa esserci tra un umano e un gatto. Senza fine!