Il micio Rocket, due zampe e tanta voglia di vivere: ecco la sua storia

Chi conosce i gatti sa che, fino a quando non viene a mancare loro l’istinto alla vita, sanno adattarsi meravigliosamente alle difficoltà di natura fisica che Madre Natura, o alternativamente la crudeltà del mondo, mette loro di fronte. Basti pensare a Lil’ Bunny Sue Roux, che nonostante la mancanza di due zampe è ben lungi dal gettare le armi è diventata una star del web. O alla piccola Esperança, che è rimasta anche senza un orecchio. Non fa eccezione il micio Rocket, due zampe e tanta voglia di vivere.

Fonte: @flint.guerkchen.rocket

Eccolo, il piccolo Rocket. Bisogna dirlo, a guardarlo in questo posa non si nota nemmeno che è privo di entrambe le zampe posteriori! E tale infermità non gli ha neppure mai impedito di essere agile e scattante… come può testimoniare Mareen, che lo ha salvato e adottato.

banner

Rocket, infatti, ha un passato da randagio.

Fonte: @flint.guerkchen.rocket

Mareen, che si occupa dei randagi di Berlino, lo ha visto per la prima volta in un cortile. Preoccupata per la sua sopravvivenza in strada, considerata la sua infermità e il suo stato di cucciolo di poche settimane, ha cercato subito di catturarlo… ma Rocket ha dimostrato una straordinaria e inaspettata velocità nelle movenze.

Stando così le cose, Mareen si è armata di pazienza e ha lavorato giorno dopo giorno per guadagnare la sua fiducia.

Fonte: @flint.guerkchen.rocket

E così, pasto dopo pasto, un giorno lo scricciolo le ha permesso di portarlo a casa con sé. Inizialmente disorientato dal nuovo ambiente casalingo, ha passato la prima notte a piangere con angoscia… ma non ci ha messo molto ad apprezzare i comfort della sua nuova vita!

Fonte: @flint.guerkchen.rocket

Non solo: si è rivelato un coccolone di prima categoria, una macchina di fusa e un abituale frequentatore del letto di Mareen.

Fonte: @flint.guerkchen.rocket

Il risultato? Il micio Rocket, due zampe e tanta voglia di vivere, oggi si comporta come se mai avesse avuto altra dimora! Eccolo con Bubba, uno dei suoi fratelli a quattro zampe.

Fonte: @flint.guerkchen.rocket

Problemi a muoversi? Nessuno!

Fonte: @flint.guerkchen.rocket

Per scoprire quanto questa tribù felina è felice, basta fare una visita all’Instagram a loro dedicato.

Che dire? Una vita invidiabile!