Muffy, adottata a 15 anni per la gioia dei volontari del Fayette Friends of Animals

Si fa spesso riferimento, parlando di adozioni di gatti anziani come Mr. Kitty e Archie, alla gioia dei mici stessi all’aver infine trovato una famiglia; o alternativamente a come il nuovo membro felino della famiglia abbia sorpreso, per la sua vivacità o espressività, gli adottanti. Eppure ci sono persone che con i gatti in cerca di casa passano a volte anni, e perciò gioiscono più di altri quando infine l’adozione giusta va in porto.

Ci riferiamo ai volontari, coloro che fanno sì che ogni randagio venga nutrito, curato e abbia una possibilità. Il caso di Muffy, adottata a 15 anni per la gioia dei volontari che a lungo si sono occupati di lei, testimonia proprio questo.

banner

Fonte: https://www.petcha.com

Muffy è arrivata al rifugio Uniontown (Pennsylvania) Fayette Friends of Animals cinque anni fa, quando di anni già ne aveva compiuti dieci. Ovviamente, per diverso tempo è stata scartata in favore di mici più giovani e vivaci, nonostante il suo carattere dolce e affettuoso e l’indole estremamente sociale.

Fonte: https://www.facebook.com/FayetteFriendsOfAnimals/

Venite a conoscere Muffy! È l’ospite che da più tempo dimora presso il rifugio. Muffy non è più una ragazzina, ma non disdegna affatto la compagnia di altri gatti, ed è una brava felina. Le piacerebbe tantissimo avere una casa tutta sua: sarai forse tu a offrirgliela?

Così recitava il suo appello. Ma per lei la svolta non è mai arrivata… fino a che non ha incontrato Wable.

Al loro primo incontro, Wable l’ha coccolata, accarezzata, ma non l’ha portata a casa con sé. Del resto, aveva già sette gatti e un cane. La possibilità sembrava sfumata, quindi, ma…

Qualche mese dopo, Wable si è ripresentata presso il Fayette Friends of Animals per offrirsi come volontaria, e quando ha rivisto Muffy… qualcosa di magico è accaduto. Che vi raccontiamo con le parole di Wable a Petcha.com.

“Era accovacciata sulla cima di una delle gabbie, e io l’ho notata. Muffy si è stiracchiata, poi ha teso la zampa verso di me, come per dirmi ‘Ti stavo aspettando’ “

Durante quell’incontro qualche cosa deve essere scattato in lei, perché il giorno dopo Wable ha dichiarato l’intenzione di adottarla.

Oggi Muffy, adottata a 15 anni per la gioia dei volontari, è felice con la sua umana… ma forse i più lieti sono coloro che per cinque anni l’hanno accudita temendo di vederla morire senza raggiungere la sua dimora per la vita.

Buona vita, Muffy!