Non innamoratevi mai di una donna che ama i gatti: una lettera felina

Da qualche tempo spopola per il web una lettera, o più genericamente una composizione scritta, che racconta delle donne che amano i gatti… e di quanto siano particolari, speciali, pazze nel senso buono, quello di chi si lascia guidare dalle emozioni senza lasciarsi troppo imbrigliare dal mondo. La lettera si intitola Non innamoratevi mai di una donna che ama i gatti, e invita gli uomini a pensarci molto bene prima di intraprendere una relazione con una di queste donne: il perché? Lo scoprirete solo leggendo per esteso il testo di Non innamoratevi mai di una donna che ama i gatti, che pubblichiamo di seguito.

letteradonnagatto1
Fonte: http://lacapannadelsilenzio.it/

Mai fissarsi per una donna che ama i gatti, tanto meno rischiare di innamorarsi di lei, resistete! Pensi che sia esagerato? Le donne che amano i loro gatti sono sicuramente pazze, hanno imparato a credere nel vero amore, quello dove una persona ama l’altro per quello che è e non perché ha bisogno di lei.

banner

Hanno imparato che la loro giornata lavorativa può essere delle peggiori, ma quando torneranno a casa dimenticheranno tutto, perché sono certe che ad attenderle ci sarà un essere che sarà felice di vederla per affetto e non per ricevere qualcosa, un peloso che la farà ridere con la sua imprevedibilità e i suoi buffi giochi, facendole dimenticare tutto.

Sapresti donarle la stessa serenità?

Lei sa perfettamente che il suo o i suoi piccoli amici la amano tanto quanto lei ama loro, quindi si sente felice e ricambiata. Trova la pace con una semplice carezza o delle tenere fusa. Lei sa ed è sicura che il rispetto sta nel lasciare ad ogni essere la propria indipendenza, senza imposizioni.

Indubbiamente, amico, non devi mai innamorarti di una donna che ama il suo peloso follemente, perché a differenza di te lui non cercherà mai di cambiarla. Il suo pelosetto capisce quando le cose non vanno bene grazie al suo sesto senso e, soprattutto, all’estrema sensibilità che possiede.

Sapresti donarle la stessa comprensione e rispetto?

La donna che ama il suo gatto di certo può essere dolce come un micio e feroce come una tigre. Lei ha scoperto sentimenti puri e veri nel suo peloso amico che vorrebbe trovare, in parte, anche in un umano.

Questa donna… è decisamente folle! Così folle che è in grado di compromettere la sua integrità per difendere ciò che ama e ancor di più se si tratta dei suoi gatti. Questa donna comunica con gli sguardi è intrigante e indipendente.

Non ci si deve innamorare di una donna così; lei ha imparato tutto di reciprocità, di rispetto, di nobiltà, e lo dimostra senza restrizioni, senza limiti.

Credi che sarai in grado di fare altrettanto?

Dimenticate che faccia caso ai peli sui vestiti, per lei sono quasi come trofei che mostrano l’amore che ha per il suo gatto. Lei lo ama così tanto che il giorno che purtroppo lo perderà, sarà un lutto doloroso e a quel punto dovrai rispettare il suo dolore.

Una delle sue priorità saranno sempre i suoi gatti e dovrai competere con loro su alcuni aspetti, purtroppo, in molti di questi perderai. È necessario essere cosciente che il suo telefono sarà invaso di foto del suo amato pelosetto mentre le tue saranno forse di meno. Quindi, non innamorarti di una donna che ama il suo gatto.

Se si conosce il suo peculiare modo di essere e l’intensità con cui sa amare, senza pretendere, senza voler cambiare ciò che sei, sarà impossibile dimenticarla, starle lontano, anche se decideste di chiudere. Lei è una di quelle donne che ti dà tutto quando ama, il suo istinto e il suo modo di prendersi cura di te, ti rapiranno.

Non ti innamorare di una donna così, matta, unica ed intrigante. La sua follia è facilmente trasmissibile e se non siete immuni, per quanto possibile, sarete contagiati.

letteradonnagatto2
Fonte: http://lacapannadelsilenzio.it/

Dunque, il titolo della lettera, Non innamoratevi mai di una donna che ama i gatti, è in realtà forse un poco fuorviante: l’invito non è a evitare questo tipo di donna, bensì a tenere bene a mente che sa dare tanto, tantissimo, sa prendersi cura dell’altro e non lo costringerà mai a cambiare la sua natura, conosce i sentimenti puri… ma chiede altrettanto in cambio. Sarà un caso, considerando come gatto e donna sono quasi parenti?

Lo chiediamo alle nostre lettrici: vi rispecchiate in Non innamoratevi mai di una donna che ama i gatti?

Ringraziamo “Il mio cane è leggenda” per averci fatto conoscere questa bellissima lettera.