Perchè i gatti dormono insieme a noi?

Come ogni gattofilo sa, ciò che più ci viene rinfacciato sui nostri mici è il loro essere “freddi”. Sappiamo bene, però, come questa convinzione sia di gran lunga sbagliata.
Soltanto vivendo con un gatto si può capire che ci dimostra affetto in tantissimi modi diversi. 

Una delle cose che ci piace di più dei nostri amati gatti è l’abitudine di venire a dormire con noi. Quando, per qualche motivo, non viene sul nostro letto, ci sentiamo mancanti di qualcosa e la qualità del nostro sonno ne risente.
Ma perchè i gatti dormono insieme a noi? Ci rifacciamo, ancora una volta, alla bravissima psicoetologa felina Ewa Princi. Come ci spiega, le ragioni di tale comportamento sono 4:

banner

  1. Senso di fiducia. I gatti, ricordiamolo, oltre che predatori sono anche prede. Quindi, scelgono per dormire un luogo o una persona che gli dia fiducia, per sentirsi al sicuro dall’attacco dei predatori. Quindi, dormono con noi perchè si sentono protetti e al sicuro. 

    gatto dorme insieme a me

  2. Senso di sicurezza. I gatti hanno un olfatto molto sviluppato. Tramite l’olfatto riescono a riconoscere luoghi, persone e gatti che hanno già conosciuto precedentemente. Il nostro odore, per loro, è confortante e familiare. Quindi, dormire nel letto impregnato del nostro odore è molto rassicurante. 
  3. Calore. Lo sappiamo bene, i gatti amano il calore, non a caso sono anche detti “gli inquilini del sole”. E cosa c’è di meglio, soprattutto in inverno, di un letto caldo e di una bella coperta morbida? 
  4. I gatti ci amano! I gatti ci domostrano affetto in tantissimi modi, dobbiamo solo imparare a riconoscerli. Uno di questi è proprio dormire con noi: con questo comportamento ci dice che si fida di noi, che si sente protetto e al sicuro e che ci ama alla follia. Nell’articolo che trovate a questo link, abbiamo elencato i 10 modi con cui i gatti ci esprimono il loro affetto.