Quincy, il gattino salvato dalle coccole: ecco dove può arrivare l’amore

Si dice spesso, in maniera figurata, che l’amore può salvare una vita. Sicuramente, la forza volontà di chi è spinto da questa forza è maggiore; non accade però spesso che sia proprio essa, nella forma più pura, a essere risolutiva. Eppure talvolta succede, e Quincy il gattino salvato dalle coccole ne è la prova inconfutabile.

Quincy il gattino salvato dalle coccole. Fonte: https://www.lastampa.it/

La sera in cui Quincy è stato trovato, era gravemente disidratato e respirava a malapena. Tutto faceva pensare che non avrebbe superato la notte. Eppure Shauna, volontaria dal cuore grande del gruppo Narps Cats di Philadelphia, ha voluto tentare ugualmente.

banner

Fonte: https://www.lastampa.it/

Senza esitare, ha cominciato a somministrargli liquidi. Non è parso, però, purtroppo, che anche questo fosse abbastanza. Quincy non si riprendeva, e tutto sembrava perduto. Così, Shauna ha deciso di regalargli un po’ di coccole, una ricordo gentile prima del suo viaggio verso il Ponte dell’Arcobaleno.

In modo del tutto inaspettato, però, quell’onda di amore ha fatto bene al micetto. Forse in qualche modo lo ha rinvigorito, perché ha ripreso a respirare con regolarità. All’alba, era ancora vivo.

Fonte: https://www.lastampa.it/

Il giorno dopo, a seguire di sei ore di terapie, infusioni e farmaci, Quincy è riuscito persino ad alzarsi sulle sue quattro zampe.

Fonte: https://www.lastampa.it/

Il miglioramento, da allora, è stato costante, privo di sbalzi e ricadute. E Quincy il gattino salvato dalle coccole, dopo cinque giorni di cure,  ha iniziato a mangiare e bere senza bisogno di assistenza, a fare le fusa e a giocare. Come dimostra questo tenerissimo video!

Questo, sarebbe già di per sé un bel lieto fine. Ma la fortuna di Quincy non termina qui.

Infatti proprio Shauna si è affezionata tanto a lui da decidere di adottarlo, di comune accordo con il suo fidanzato. Un finale perfetto per questa storia!