Rio de Janeiro – Un ristorante dona cibo ai randagi

In questa epoca, ora che la povertà sta raggiungendo i massimi storici in aree del mondo meno fortunate della nostra e si insinua poco a poco nella società come la conosciamo, è sempre più pronunciata la voce di chi parla contro gli sprechi. Una forma di spreco, forse meno trattata di altre, riguarda gli avanzi di mense e ristoranti, che per obbedienza alla legge italiana vanno buttati nella spazzatura secondo determinate tempistiche. A Rio De Janeiro, dove le leggi sono evidentemente diverse, uno ristorante dona cibo ai randagi.. e non solo!

Fonte: https://curiosandosimpara.com/

Il cartello posto in corrispondenza della cassetta dedicata al cibo a disposizione dei bisognosi recita: “Prendi quello che è sufficiente a placare la tua fame. Ricorda che ci sono altre persone affamate”.

banner

Stando a Curiosandosimpara.com, il proprietario Alberio Rocha e i responsabili del locale hanno preso questa decisione quando si sono resi conto che degli avanzi si poteva fare un uso migliore.

“Avanzava sempre molto cibo che andava a finire nella spazzatura. Cibo buono che avrebbe potuto ancora essere mangiato, ma non venduto. Così, invece di buttarlo, abbiamo iniziato a distribuirlo qui fuori. Separiamo il cibo ed una nutrizionista lo valuta”

Fonte: https://curiosandosimpara.com/

Questa, invece, è la mangiatoia utile a distribuire cibo agli animali randagi. In precedenza, andavano a rovistare nella spazzatura; ora si presentano qui al mattino o nelle ore notturne.

Faça o bem sem olhar a quem! Os animais merecem amor e cuidados independente da sua raça! No Armazém Real eles sempre serão bem vindos! No calor terão água e na fome terão comida! Vamos ajudar os animais! Eles são vida e precisam de pouco para serem felizes! Proteger e ajudar, sempre da melhor maneira! Não mate, nao maltrate, por mais se sejam meros animais eles também sentem dor. E jamais fariam conosco o que nós fazemos com eles.

Gepostet von Armazém Real am Dienstag, 27. März 2018

Iniziativa, questa, che ha conquistato anche un buon numero di clienti e cittadini. Che ora contribuiscono alla quotidiana raccolta di cibo.

“Ultimamente, ci sono delle persone che portano delle razioni di cibo. Entrano e chiedono al personale se possono farlo. In molti stanno appoggiando questa causa”

Così ha dichiarato il direttore José Carlos de Oliveira.

Thabata Esteves e Ana Clara Lima, due studentesse che fanno parte della clientela abituale del locale, hanno espresso stima e approvazione verso questo generoso ristorante di Rio de Janeiro.

E come biasimarle? L’Armazém Real merita decisamente un applauso!