Salvati tre gatti dai Vigili del Fuoco di Castellamonte grazie alle maschere d’ossigeno

I gatti, ormai lo sappiamo sono animali molto sensibili ai cambiamenti, anche minimi, e a volte sono proprio loro a percepire che qualcosa attorno a noi non va. Grazie ai suoi sensi sviluppati, più di un gatto ha rilevato un inizio d’incendio, avvisando per tempo la famiglia magari addormentata e salvando diverse vite. Purtroppo, il fumo fa malissimo anche a loro. Per fortuna, c’è chi pensa alla loro salute! In Piemonte, vicino a Torino, sono stati salvati tre gatti a Castellamonte grazie alle maschere d’ossigeno.

banner

La vicenda

La notizia risale al 30 aprile, come riportato dal giornale on line “Quotidiano Canavese“.

Quando il loro appartamento in via Massimo D’Azeglio è andato a fuoco, i tre “inquilini felini” hanno rischiato grosso. Nessuno gradisce bruciare vivo, questo è sacrosanto, ma anche un’intossicazione da fumo non è una passeggiata di salute. I tre mici protagonisti di questa storia sono stati portati in salvo, ma avevano purtroppo appunto troppo fumo nei polmoni. Così, i pompieri giunti al loro soccorso sono corsi ai ripari.

Il video dei Vigili del Fuoco

Ed è proprio con la gentilezza di questi vigili del fuoco che sono stati salvati tre gatti a Castellamonte grazie alle maschere d’ossigeno. Forse, persone meno sensibili si sarebbero disinteressate alla loro sofferenza. Per fortuna, questi mici hanno trovato sulla loro strada questi angeli!