The Topiary Cat, una stupenda illusione dai tratti felini

Ogni gattofilo che si rispetti sarà senza dubbio incappato, avventurandosi nell’immensa fonte di informazioni e intrattenimento che è il web, nella foto raffigurante l’enorme figura di un cespuglio a forma di gatto che pare ricavata con raffinate tecniche di giardinaggio. Tale opera artistica, per ammaliante che sia, è però soltanto un fotomontaggio, con un nome preciso: The Topiary Cat.

Questo gattone si è accovacciato sulla sponda del lago di Hall Barn, Beaconsfield, e non ha nemmeno bisogno bisogno di alzarsi, se avesse bisogno di dissetarsi.

banner

Fonte: http://www.lastampa.it

Altro lago e altro felino. Questa volta, il lago di Painshill Park, nel Surrey.

Fonte: http://thetopiarycat.co.uk/

Questi due micioni quasi si baciano fra le mura del castello di Hertford, in Inghilterra, i musi protesi l’uno verso l’altro. Sono così vicini da potersi toccare, eppure non arriveranno mai a farlo.

Fonte: http://www.lastampa.it

Un felino, con gli occhi socchiusi e l’espressione rilassata, si gode un paesaggio selvaggio fatto di rocce e vegetazione.

Fonte: http://www.lastampa.it

Un po’ come i gatti della colonia di Su Pallosu, l’attrazione della spiaggia, questa volta la spiaggia di Cudmore Grove, è irresistibile per questo micio.

Fonte: http://www.lastampa.it

La realtà è che chi si recasse al castello di Hertford o sulla sponda del lago di Painshill Park alla ricerca di queste opere, per così dire, architettoniche, non le troverebbe mai. Perché si tratta di una serie di fotomontaggi, creati a modello delle fotografie di Tolly, il bellissimo Blu di Russia che ha accompagnato per diversi anni la vita dell’autore, Richard Saunders.

Per comprendere, basta osservare le somiglianze tra queste due fotografie.

Fonte: http://www.lastampa.it

E a guardare bene, il felino presente in questa foto che ritrae anche l’autore e genio grafico Richard Saunders, è identico a quello proteso sulle mura del castello di Hertford.

Fonte: http://thetopiarycat.co.uk/

Nondimeno, The Topiary Cat è un mondo tutto suo, che ha anche una sua porta di ingresso piuttosto esemplificativa.

Fonte: http://thetopiarycat.co.uk/

Il progetto è nato quando, vedendo un’enorme, astratta opera di arte topiaria, che altro non è che il nome dell’arte di creare figure potando una pianta, il signor Saunders decise di fotografare ad arte il suo Tolly per inserirlo, nella stessa forma e a dimensioni giganti, su sfondi di varia natura. Quasi per gioco, l’artista ha tentato l’esperimento e poi postato le immagini su Flickr. Immediatamente, esse hanno fatto il giro del mondo, dando una popolarità inattesa all’autore. Così sono nati il sito dedicato al progetto e la pagina Facebook ufficiale.

Nel febbraio 2016, Tolly è volato sul Ponte dell’Arcobaleno. Intristito e distrutto, il signor Saunders ha dato l’annuncio sulla pagina Facebook dichiarando anche l’intenzione di abbandonare il progetto. Tuttavia, i fan sono stati tanto sensibili e calorosi da spingerlo a continuare la sua opera; alcuni hanno persino dichiarato come il modo toccante in cui il ricordo di Tolly è stato mantenuto vivo li abbia aiutati a superare la perdita del loro amico a quattro zampe.

E ancora oggi, nel mondo di The Topiary Cat Tolly vive e regna incontrastato.

Fonte: http://thetopiarycat.co.uk/