Tre racconti horror con gatti protagonisti, regalateci da tre diversi autori

Halloween è ormai trascorso, ma un appassionato di letteratura horror non ha certo bisogno di una ricorrenza per dilettarsi nelle sue letture preferite. Ecco perché vogliamo proporre agli interessati tre racconti horror con gatti protagonisti, nate dalla penna di altrettanti scrittori.

The Price, di Neil Gaiman

banner

Il pubblico italiano conosce già parecchio bene Neil Gaiman, autore tra gli altri di Coraline e la porta magica. Meno noto è però il racconto The Price, parte della raccolta Smoke and Mirrors. In questo racconto, una famiglia di campagna si prende cura di una moltitudine di gatti randagi, con amore e dedizione. C’è però tra i loro protetti un gattone nero che ogni mattina torna acciaccato, reduce da battaglie. E quando il padre di famiglia decide di scoprire dove realmente si reca quella pantera in miniatura, riceve una sorpresa…

Un professionista di videografica, Christopher Salmon, ha in mente di creare un’opera di animazione ispirata al racconto. Questa è la clip che ha creato a suo tempo per convincere Gaiman a dargli la sua approvazione.

Something the Cat dragged in, di Patricia Highsmith

L’amore di Patricia Highsmith per i nostri felini è già ben noto. Non altrettanto il suo racconto Something the Cat dragged in, titolo letteralmente traducibile come “qualcosa che il gatto ha trascinato dentro”.

Patricia Highsmith. Fonte: http://www.kittyinny.com/

L’incipit della narrazione è scoppiettante. Il micio Portland Bill, dalla coda nera, entra in casa durante una partita di Scarabeo e presenta nientemeno che un paio di dita umane. Cosa succeda dopo, potrete scoprirlo leggendo da voi il resto. Basterà cercare l’antologia La casa nera.

Catskin, di Kelly Link

Il titolo di quest’ultima perla narrativa, per chi conosce l’inglese, è già sinistro di per sé. Significa infatti “pelle di gatto”. Catskin, pur vedendo come protagonisti indiscussi i nostri mici, non è un racconto per tutti i palati.

Illustrazione di Galen Dara. Fonte: http://www.lightspeedmagazine.com/

È una storia di streghe, gatti rimasti orfani e bambini, che devono sopravvivere appunto senza la loro strega-mamma.

Chi ne fosse incuriosito, la troverà all’interno della raccolta Magic for Beginners.

Se doveste leggere questi tre racconti horror con gatti protagonisti, fateci sapere se vi sono piaciute!