Un cittadino di Francavilla ha invitato il Comune ad adottare un gatto!

Non è ormai infrequente la presenza di gatti nei luoghi di lavoro: ne sono un esempio Nando, il gatto edicolante di Sesto Fiorentino, ed Eva, che passa le giornate a dormire nella vetrina di un’erboristeria di Roma. Sorprende forse ancora un poco, invece, che anche luoghi comunali e istituzionali in genere, appartenenti al settore pubblico, ospitino un felino… ma le gatte sindaco di Gravellona Lomellina e il gatto vigile di San Salvario stanno lentamente abituando a una presenza felina il pubblico, oltre che altre istituzioni comunali in tutta Italia. Proprio facendo leva su questo, un cittadino di Francavilla ha invitato il Comune ad adottare un gatto. Il suo nome è Campanella Antonio, e ha inviato una lettera al Comune di Francavilla al Mare (Chieti) che noi, grazie al sito web Cityrumors.it, possiamo leggere a nostra volta.

Fonte: https://apessay.com

La lettera di Campanella Antonio inizia con una tipica espressione di saluto rispettoso verso il Sindaco della cittadina, e prosegue elencando vari casi conosciuti in cui un Comune, o comunque un’istituzione comunale, ha adottato un gatto. Il signor Campanella cita inoltre la situazione randagismo, a cui è necessario porre rimedio, e il fatto che a Torino un consigliere comunale abbia proposto di portare in ufficio i cani provenienti dai canili del torinese.

banner

Così prosegue:

Di conseguenza ,

tutte queste notizie , che non possono che rallegrare la S.V. , essendo provvedimenti adottati da vs colleghi precursori, antesignani del “GATTO D’UFFICIO” (o altro animale) che ora, dopo anni di “solitudine” in Italia, molti Comuni si stanno prodigando per il benessre degli animali e dei prorpi dipendenti , vale a dire quanto fosse bello avere un gatto (o altro animale) al “proprio fianco” in ufficio ( CFR “I gatti ci aiutano ad affrontare meglio una dura giornata di lavoro” ; La Stampa – Azienda giapponese “assume” nove gatti da …www.lastampa.it/2015/01/25/societa/…/gatto-gatti/…gatti…/pagina.html ; “Gatti In Ufficio Per Aumentare la Produttività” – www.robadadonne.it/67628/gatti-ufficio-per-aumentare-la-produttivita/ 16 gen 2015 – “Gatti sul posto di lavoro per aumentare la produttività” ; “Gatti in ufficio per aumentare la produttività dei dipendenti” …www.tuttasalute.net › Notizie 20 gen 2015 )

E alla fine, direttamente propone:

VOGLIA

la s.v. adottare un gatto nell’Ente Comunale .

Francavilla al mare

Campanella Antonio

Appello che però, per quanto ne sappiamo noi, non ha avuto seguito. Due anni fa questo cittadino di Francavilla ha invitato il Comune ad adottare un gatto, e ad ora che a noi risulti il gesto è ancora da compiere.

Che dire? Speriamo accada presto!