Un gatto nero sul campo da football del MetLife Stadium, a sorpresa

Chi lo ha detto, che ai gatti non piace lo sport? Può darsi che quello che preferiscono sia dormire, ma non è certo l’unico apprezzato. Qualcuno ha scelto una palestra come casa, un altro è diventato nientemeno che la mascotte pelosa della squadra di volley femminile di Busto Arsizio. E infine, non mancano nemmeno gli estimatori dello sport dal vivo. Come un gatto nero sul campo da football del MetLife Stadium.

È successo il 4 novembre al MetLife Stadium del New Jersey, durante la partita che ha visto contrapposti i New York Giants e i Dallas Cowboys.

banner

Il micio si è fatto un paio di corse sul terreno, senza dubbio anche un po’ in preda allo spavento, poi ha camminato sull’emblema dei New York Giants. Fatto in seguito a cui, con un velo di ironia, il commentatore sportivo si è chiesto se non fosse un cattivo presagio per la squadra.

Del resto, un gatto nero sul campo da football del MetLife Stadium a pochi giorni da Halloween, provoca facilmente una reazione simile in chi è superstizioso.

Ecco il momento fatidico ripreso in video.

E i fatti, in un certo senso, gli hanno dato ragione. Perché laddove inizialmente la partita volgeva a fare dei New York Giants, con un punteggio di 9-3, alla fine la vittoria è andata ai Dallas Cowboys. Una sonora batosta per i Giants, visto il risultato: hanno perso il match 37-18.

Un gatto nero sul campo da football del MetLife Stadium
Fonte: https://www.youtube.com/watch?v=1hu__pA6yZQ

Nonostante le battute sulla presunta sfortuna causata ai Giants, il micione è stato trattato con rispetto. La partita è stata momentaneamente fermata e il personale gli ha dato il tempo di riprendere il suo orientamento e calmarsi un poco, prima di tentare la cattura. Non solo: gli addetti si sono premurati di portarlo da un veterinario.

Non sappiamo purtroppo altro su questo micione. Peccato! Se giungeranno altre notizie, vi aggiorneremo.