Una lettera dal gatto per il suo umano, in chiave umoristica

Prec1 of 3Succ
Usa ← → le frecce per cambiare pagina


Di lettere da, e per, i nostri felini preferiti è pieno il web. La maggior parte sono commoventi, perché raccontano il dolore della perdita, o alternativamente l’emozione positiva del micio che vive l’adozione, raccontata nelle parole della volontaria di turno. Esistono però anche esempi di lettera più umoristici, che giocano sul lato nobile e pretenzioso dei nostri gatti; ad esempio BoredPanda.com propone una lettera dal gatto per il suo umano contenente una serie di richieste più o meno ragionevoli, il cui autore è noto come Things in Squares. Noi di GcomeGatto l’abbiamo tradotta per i nostri lettori!

banner

Caro umano,
sono il tuo gatto da due anni
e con il tempo ho imparato
ad aspettarmi determinate attenzioni da te.

Ultimamente, le mie necessità sono aumentate.
Tutto procederà liscio se adatterai la tua vita
alle mie richieste.

A seguire, le richieste che sei tenuto a soddisfare…

Così inizia la lettera, e il clima è esattamente quello in cui un signorino di casa può chiedere, e ottenere, tutto ciò che richiede, desidera, persino ordina.

1) Liberati della lettiera!

Ti sei dimostrato inaffidabile, per ciò che concerne la lettiera.
Non intendo sopportare oltre questa offesa!

E quando dico “liberatene” intendo proprio che devi buttarla via, e installare al suo posto… 
una moquette che ricopra l’intera casa.
Ovunque, dappertutto, dovrà esserci quella moquette.
Due volte a settimana personale autorizzato verrà a pulirla, perché non mi piace fare i miei bisogni due volte nello stesso punto. E tu non ti schiferai quando ribattezzerò la moquette, ancora profumata di pino silvestre, tre minuti dopo le operazioni di pulizia.

2) Servimi cibo umido!

Ti vedo, umano. Vedo come mischi il cibo umido con i croccantini. Sei incredibile.

Da oggi, accetterò solo cibo in scatola. E richiedo che ogni giorno mi sia servito un gusto nuovo, senza eccezione alcuna. Ah, voglio salmone sbollentato con miele, la domenica. 

3) Liberati del cane!

È insopportabile. Sai già cosa devi fare, non serve aggiungere altro.

Ovviamente, la lettera non termina qui… una lettera dal gatto per il suo umano non potrebbe mai essere tanto modesta. Il continuo lo trovate alla pagina successiva.

Prec1 of 3Succ
Usa ← → le frecce per cambiare pagina