Vi presento gatto Gotham e la sua incredibile voglia di vivere!

Questa è la storia di gatto Gotham, trovato sul ciglio di una strada da un ragazzo che l’ha preso con sè e ha provato a curarlo. Il veterinario gli aveva detto che il gattino non sarebbe riuscito a sopravvivere.

banner

Il ragazzo racconta: “Un giorno d’ estate di  due anni fa giocavo ai videogiochi con uno dei miei fratelli. Annoiati, abbiamo deciso di andare al centro commerciale. Sulla strada, ho trovato un micio piccolissimo, moribondo, cieco e molto malato. Ho cercato invano la sua mamma senza trovarla. Ho deciso , quindi, di portarlo con me. Il veterinario mi disse che il gattino aveva due settimane di vita circa e che molto probabilmente non ce l’avrebbe fatta perchè era troppo piccolo e molto malato. Ho accettato la sfida, Gotham (così l’ho chiamato) non poteva morire. Dopo una lunga cura con antibiotici, tanto cibo e amore, ha iniziato ad aprire i suoi piccoli occhietti. E’ diventato un mangione e pian piano ha iniziato a crescere e a diventare un bel gattone sano e giocherellone. Adesso è un bellissimo gatto, credo che mi sia riconoscente, fa continuamente le fusa, non smette un attimo!”

Ecco com’era quando è stato trovato..

g

 

g2

g3

g4

g6

..ed eccolo adesso!

g5

g7