Video: gattino scampa miracolosamente alla morte a causa di un collare antipulci

Pochi giorni fa all’ospedale “All Friends Animal Hospital” a Norwich, in Connecticut, è arrivato un micino in condizioni davvero gravi. Ancora molto piccolo, ha già dovuto affrontare la morte e scamparla per puro miracolo. La causa, un collarino antipulci firmato “Sergeant’s”, una compagnia che si occupa di prodotto per cani e gatti. Lona Harrelle, proprietaria dell’ospedale, sostiene di essere a conoscenza del fatto che il propoxur, prodotto chimico usato dalla Sergeant’s nei suoi collari, poteva causare reazioni come quella che ha avuto il gattino. Ve la mostriamo nel video che segue:

Questa storia risale al 2013, il gatto protagonista del video adesso è un bel gattone di 3 anni in salute!

banner

Altri gatti sono addirittura morti a causa di collarini del genere dopo aver sofferto di crisi epilettiche, paralisi e cecità. Tanti altri, invece, sono in perfetta salute e non sono mai stati colpiti da effetti collaterali. La verità è che ogni gatto è diverso dall’altro, quindi le reazioni possono essere le più disparate. Problemi del genere insorgono spesso nel peggiore dei casi, ovvero quando i composti chimici penetrano la pelle e si immettono nel flusso sanguigno dell’animale.
Per faccende così delicate come gli antiparassitari è sempre bene consultare prima il veterinario e non optare per la scelta più economica che, quasi sempre, si rivela essere una cattiva idea.